Crea sito

Polpette di pollo in glassa agrodolce

Alt="polpette pollo agrodolce"

L’altra mattina ero in cucina, seduta e guardando fuori dalla porta-finestra, mi sono accorta di come ogni anno il freddo (sì, io amo il freddo, la pioggia, il vento e le nuvole!) lasci spazio alle temperature miti, così presto.

Gustando il mio latte caldo ho pensato a quanto sia stupenda quell’atmosfera ovattata che si può gustare solo nelle prime ore del mattino, quando i primi raggi del sole aranciati filtrano illuminando di un confortevole tepore tutto l’appartamento.

Così ho deciso di preparare delle polpette facilissime e rapide da preparare; ma dal carattere singolare. E se accompagnate da un piatto di riso sono un perfetto e completo piatto unico.

Alt="polpette pollo agrodolce"
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Giorno 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

  • 500 gpollo (macinato)
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaizenzero fresco (grattugiato)
  • 1cipollotto fresco
  • 2 cucchiaiglassa di aceto balsamico
  • 2 fettepancarrè integrale
  • q.b.pangrattato
  • q.b.olio di arachide

per la glassa agrodolce

  • 125 mlglassa di aceto balsamico
  • 125 mlacqua
  • 35 gzucchero di canna
  • 1lime
  • 1 cucchiainoamido di mais (maizena) (+ 1/2)
  • q.b.erba cipollina (facoltativa)

Preparazione

  1. Alt="polpette pollo agrodolce"

    In una ciotola ammollite le fette di pancarrè in poca acqua, pertanto strizzatele bene.

    Sommate il macinato di pollo, il cipollotto e l’aglio tritati finemente, lo zenzero fresco grattugiato e per concludere la glassa di aceto balsamico.

    Amalgamate con cura gli ingredienti tra loro e se necessario aggiungete del pangrattato, in modo da ottenere una consistenza soffice e compatta.

    Fate riposare l’impasto in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo preparate la glassa: in un tegamino versate la glassa di aceto balsamico, l’acqua, il succo e la scorza grattugiata del lime e lo zucchero di canna, mescolate e fatela addensare dolcemente per 5 minuti; unite l’amido di mais sciolto con due cucchiaini d’acqua e proseguite la cottura per un altro minuto o fino a quando non avrà assunto l’aspetto sciropposo.

    Ripresa la ciotola dal frigo, con le mani leggermente bagnate formate delle polpette medio/piccole e fatele cuocere in un’ampia padella con un filo d’olio di arachide, facendole dorare per bene e girandole spesso.

    Unite la glassa e continuate la cottura sino a quando non avrà avvolto tutte le polpette. Spegnete e decorate con erba cipollina o altri odori graditi.

L’idea in più…

Potrete servire le polpette di pollo in glassa agrodolce con del riso Basmati o Thai lessato e condito con un giro d’olio.

/ 5
Grazie per aver votato!