Crea sito

Filetti di orata con salsa di burro al limone

Alt="filetti orata con salsa di burro al limone"

Il segreto per portare in tavola i filetti di orata con salsa di burro al limone? Facile… basta imparare il francese!
Scherzo neh! Però presentarvi in tavola dicendo ai vostri commensali: “oggi ho preparato il pesce con il beurre noisette al limone…” fa un certo effetto.
Questa salsa di burro al limone è una delizia e non solo… perché vi basteranno 2 ingredienti e soltanto 3 minuti del vostro tempo per prepararlo.
La salsa di burro al limone è fatta solo con burro e limone; ma non è “solo” burro e limone perché è beurre noisette e limone.
Non conoscete il beurre noisette? Beh allora il vostro modo d’intendere il burro cambierà perché dà assuefazione e inoltre è tutto ciò che amereste del burro fuso, potenziato dall’incredibile aroma di nocciole tostate.
Letteralmente beurre noisette vuol dire burro di nocciole, nonostante non vi sia la benché minima presenza delle nocciole.

Alt="filetti orata salsa burro al limone"
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la salsa di burro al limone

  • 60 gburro
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Per il pesce

  • 2 filettiorata (senza pelle o altro pesce bianco (g120 – g150))
  • 2 cucchiaifarina
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • 2 cucchiaiolio di arachide
  • 2 fettelimone (decorative)
  • q.b.prezzemolo tritato (facoltativo)

Preparazione

  1. Alt="salsa di burro al limone"

    Per preparare i filetti di orata con salsa di burro al limone iniziate dalla preparazione della salsa.

    Mettete il burro in un pentolino di colore chiaro a fiamma media.

    Sciogliete il burro e lasciate sul fuoco, mescolando molto di tanto in tanto. Quando il burro diventa dorato e profuma di nocciola – vi occorreranno circa 3 minuti, togliete immediatamente il pentolino dal fuoco e versate la salsa in una piccola ciotola.

    Aggiungete il succo di limone e un pizzico di sale e pepe. Mescolate e poi assaggiare quando si è leggermente raffreddato, per regolare a vostro piacimento sia di sale che limone.

    Mettete da parte (rimarrà liquido per 20 – 30 minuti) e dedicatevi ai filetti di orata o altro pesce bianco.

  2. Alt="filetti orata e paris mash"

    Asciugate i due filetti di orata con carta assorbente. Cospargete ambedue le facce con sale e pepe, poi infarinateli. Scuotere bene la farina in eccesso, schiaffeggiando tra le mani se necessario.

  3. Riscaldate l’olio in una padella antiaderente a fiamma alta. Quando l’olio sarà luccicante e in superficie ci saranno vaghi getti di fumo, aggiungete il pesce. Cuocere per 1-1/2 minuto fino a quando i bordi non saranno dorati e croccanti, quindi girate e cuocete l’altro lato dei filetti per lo stesso tempo (friggeteli più a lungo se avete filetti più spessi).

  4. Rimuovete immediatamente e adagiate i filetti di orata sui piatti di portata.

    Cospargete su ciascun filetto circa 1 cucchiaio di salsa di burro al limone (evitate i residui scuri depositati sul fondo della ciotola), guarnite con prezzemolo tritato e servite con fettine di limone a lato e qualche cucchiaiata di purè di patate parigino (Paris Mash di Guillaume Brahimi).

Suggerimenti

La salsa di burro al limone è adatta a quasi tutti i filetti di pesce bianco; ma eviterei i pesci ricchi e grassi come il salmone e lo sgombro.

Il vero segreto per preparare il beurre noisette è l’olfatto: quando il burro sarà fuso, in superficie si creeranno delle bollicine, poi schiumerà e da quel momento in poi inizierà a cambiare colore e allora sentirete l’incredibile odore di nocciola. Quello è l’esatto momento di togliere il pentolino dal fuoco, per non far bruciare il tutto.

E’ una salsa molto ricca, da utilizzare con parsimonia e perciò un cucchiaio a porzione sarà più che sufficiente; ma quella che avanzerà potrete conservarla in frigo per una settimana e condire le insalate, il purè di patate o di cavolfiore, le verdure gratinate, spalmarlo sui crostini oppure per condire il riso basmati.

Come ho scritto prima resterà allo stato liquido per 30 minuti; ma se doveste impiegare di più per preparare i filetti oppure doveste trovarvi in una stagione con temperature molto basse… 10 minuti di microonde e avrete la vostra salsa di burro al limone liquida.

/ 5
Grazie per aver votato!