Farfalle rigate con pesto di cavolo rosso

Alt="farfalle con pesto di cavolo rosso"

Ecco un’idea nutriente per rendere le cose più facili durante l’intensa settimana di lavoro: farfalle con pesto di cavolo rosso!

So quanto sia facile rimanere bloccati in un solco, con lo stesso pranzo ripetuto per settimane e settimane.
 
Ma un piccolo cambiamento fa bene all’anima.
 
Ci sveglia e ci aiuta a prendere vita!

Questo è per tutti voi giardinieri là fuori che avete una pletora di baby power green già perfette per la raccolta!
 
Spinaci, bietole, cavoli, cavolini, broccoli e radicchio.

Questa è la mia idea per creare un pasto nutriente che può essere preparato in anticipo e confezionato per l’intensa settimana lavorativa.

L’aggiunta delle mandorle gli conferisce maggiore profondità e sapore.

Inoltre, le mandorle sono nutrienti, salutari per il cuore, non contengono colesterolo e sono ricche di una quantità significativa di omega-3.
 
Un modo delizioso per incorporare più frutta secca nella nostra dieta!

La base di questo pesto cremoso vegetariano è il cavolo cappuccio rosso (che poi sembra viola e quando viene sbollentato rilascia una tonalità blu indaco nell’acqua).

Quindi vanno aggiunte le mandorle, qualche spicchio d’aglio e un paio di cucchiai di parmigiano reggiano – per un’enorme spinta di sapore umami!

Un po’ di olio di oliva e voilà!

Un pesto di cavolo rosso profondamente saporito e cremoso.

Oggi ho condito questo pesto con le farfalle rigate; ma so che troverete un centinaio di altri usi per questo pesto di cavolo rosso.

Fidatevi di me quando vi dico che vorrete insaporire molte altre pietanze.
 
Aggiungetelo a piadine e panini per un’esplosione di sapore e ricchezza.

Nelle zuppe o sulle verdure arrostite o anche sul semplice pollo al forno!

Troverete molti usi!

Ma oggi lo condiamo con le farfalle rigate.

P.S.: Vi piacciono le paste cremose? Avete provato le casarecce con crema di peperoni rossi e mandorle tostate?

Alt="farfalle con pesto di cavolo rosso"
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Minuto
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gfarfalle
  • 1/3cavolo rosso
  • 30 gmandorle
  • 1 spicchioaglio
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Frullatore / Mixer Silvercrest

Preparazione

  1. Alt="farfalle con pesto di cavolo rosso"

    Portate a ebollizione una pentola con copiosa acqua salata.

    Ritagliate 1/3 del cavolo rosso (per due persone sarà sufficiente).

    Rimuovete la parte più dura del centro e tuffatelo per 4 minuti nell’acqua bollente.

    Sgocciolate le foglie e immergetele per 1 minuto in acqua fredda in modo che restino di un viola brillante.

    Inseritele nel boccale del mixer insieme alle mandorle, il parmigiano grattugiato, l’aglio e l’olio.

    Frullate fino a ottenere una salsa cremosa.

  2. Alt="farfalle con pesto di cavolo rosso"

    Diluite con un po’ d’acqua di cottura, se dovesse risultare troppo denso, salate e pepate.

    Cuocete la pasta nella stessa acqua in cui precedentemente avete cotto il cavolo, scolatela al dente e conditela con il pesto.

    Le farfalle con pesto di cavolo rosso fatto in casa sono una leccornia tutta da provare!

    A questo piatto singolare potreste abbinare:

    – Leffe bionda rifermentata in bottiglia, lievemente speziata, secca e fruttata, dal gusto corposo e armonico.

    Al naso, vi accoglieranno aromi maltati di cereali e mais, sentori di banana e chiodi di garofano.

    In bocca appare rotonda, con sentori maltati di caramello combinati a sentori fruttati;

    – Leffe Triple, anch’essa appartenente alle birre bionde rifermentate in bottiglia, grazie all’azione del lievito e naturalmente torbida.

    Eccellentemente equilibrata tra il dolce e l’amaro contiene sentori aromatici come banana, pesca e ananas maturo, nonché aromi speziati ed una sottile fusione di coriandolo e arancia;

    – Franziskaner Hell dal colore giallo dorato leggermente torbido racchiude in sé tutta l’effervescenza delle Alpi.

    E’ una birra al alta fermentazione dal gusto frizzante, leggera, amarognola e un aroma di lievito che si chiude in un finale secco, floreale, speziato e fruttato.

    – Birra del Borgo Duchessa, che prende il nome dai Monti della Duchessa (Rieti), con il suo colore dorato e riflessi aranciati vi conquisterà, grazie anche ai suoi profumi ampiamente fruttati (banana, ananas e frutta tropicale) e floreali, con un delicato pepato.

Conservazione

Il pesto di cavolo rosso può essere preparato in anticipo e conservato in frigo in un contenitore a chiusura ermetica per 3 o 4 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!