Crea sito

Cheesecake alla ricotta e zest di limone

Alt="cheesecake alla ricotta e zest di limone"

Il cheesecake alla ricotta e zest di limone è un dolce ricco e delizioso, che richiede poco sforzo per essere preparato; quindi alla portata persino del più apatico.
Una cremosa ricotta montata e rinfrescata dalle scorzette di limone e da un accenno di vaniglia, adagiata su una crosta di biscotti sbriciolati rendono questo cheesecake leggero, arioso, con un tocco burroso e leggermente zuccherato.
La parte migliore? Non c’è perché è semplicemente succulento nella sua totalità!
Potreste non crederci, ma questo è il mio primo cheesecake in assoluto. Certo, in passato ho acquistato il preparato che si trova negli scaffali dei supermercati; ma non avevo mai preparato un vero cheesecake.
Per il mio palato, un buon cheesecake non deve essere troppo dolce, bensì estremamente cremoso ed ovviamente deve avere un buon sapore.
Quindi, se anche voi siete alla ricerca di queste note sarà il dolce perfetto perchè il cheesecake alla ricotta è leggermente addolcito con zucchero e sentori di limone e vaniglia per un sapore in più.
Sono stata ispirata dalla ricotta anziché dal classico formaggio spalmabile perché avevo in frigo una vaschetta di ricotta di ovino; ma soprattutto perché adoro la ricotta nei dolci.
L’unica accortezza è che per ottenere una fantastica consistenza liscia e setosa è necessario l’impiego del robot da cucina o delle fruste elettriche o di un frullatore.
E quella crosta? Leggera, scagliosa, dolce e un po’ salata, ed oltretutto non ombra il delizioso ripieno di ricotta.
Il momento più difficile di questo cheesecake? L’attesa perché la tentazione di mangiarne una fetta appena sfornato è tanta; ma una volta raffreddato e fissato, la cremosità è garantita.
Il mio suggerimento è di preparare il cheesecake alla ricotta e zest di limone un giorno prima o almeno la mattina per gustarlo la sera.

Alt="cheesecake ricotta e limone"
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione4 Ore 40 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crosta

  • 105 gbiscotti Digestive
  • 10 gzucchero
  • 1 pizzicosale fino
  • 50 gburro

Per il ripieno

  • 500 gricotta di pecora
  • 1/2scorza di limone
  • 100 gzucchero
  • 20 gfarina 00
  • 3uova
  • 1 pizzicosale fino
  • 1/2 cucchiainoestratto di vaniglia

Strumenti

  • 1 Tortiera a cerniera 15 cm di diametro
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 carta da forno

Preparazione

  1. Alt="cheesecake alla ricotta e zest di limone"

    Per la preparazione del cheesecake alla ricotta e zest di limone preriscaldate il forno a 180°C.

    Imburrate e foderate con carta da forno uno stampo a cerniera da 15 cm (va bene anche da 16 cm).

    In una ciotolina versatevi i biscotti tritati a media granulosità e aggiungete lo zucchero, il pizzico di sale e dopo aver dato una rimestatina versate il burro fuso.

    Mescolate e disponete il trito di biscotti sul fondo dello stampo compattandolo per uno spessore di 1 cm ed allargandolo anche verso le pareti.

    Infornate per 10 minuti stando attenti a non bruciare la crosta.

    Intanto, in una ciotola versate la ricotta di pecora ben sgocciolata, le zest di 1/2 limone, lo zucchero e mescolate con le fruste elettriche.

  2. Alt="cheesecake ricotta"

    Addizionate la farina per dolci setacciata e successivamente incorporate le uova (uno per volta e facendolo assorbire bene prima di aggiungere il successivo), quindi il pizzico di sale e 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia.

    Per ottenere una crema di ricotta montata, liscia e cremosa impiegherete dai 3 ai 5 minuti di lavoro.

  3. Alt="cheesecake ricotta e limone"

    Versate il composto sulla crosta sfornata e cuocete per 60 minuti a 160°C.

    Terminata la cottura lasciatelo riposare in forno per 30 minuti; dopo averlo rimosso e fatto raffreddare leggermente riponetelo in frigo per raffreddare completamente almeno 3 ore; ma ancora meglio se tutta la notte.

    Rimuovete lo stampo, la carta da forno e servite il cheesecake alla ricotta e zest di limone a temperatura ambiente.

Suggerimenti

Se preferite un cheesecake più dolce, alla ricotta di pecora (o vaccina se preferite) aggiungete 50 g di zucchero in più oppure al contrario, per una dolcezza ancora più delicata, optate per il miele millefiori.

Una volta sformato il cheesecake alla ricotta e zest di limone potrete servirlo con frutta di stagione, un filo di miele e zucchero a velo, se lo si desidera.

I biscotti Digestive possono essere sostituiti da biscotti integrali.

/ 5
Grazie per aver votato!