TARALLINI PUGLIESI DI TIZIANA

Ho conosciuto Tiziana via web in un gruppo di cucina di facebook. Lei ci deliziava con tante ricette creative, poi un giorno ci ha presentato questi tarallini pugliesi che ho voluto subito provare, e mi hanno conquistata.

Sono davvero semplici da preparare, con pochi ingredienti, e sono talmente buoni che uno tira l’altro. Li preparo ogni 15 gg. facendomi una bella scorta per la merenda scolastica dei miei bimbi.

Ci divertiamo anche insieme a prepararli, e alla fine ce ne ritroviamo di grandezze diverse, ma non importa.

A differenza dei tarallini preparati in precedenza nel blog (vedi ricetta), i tarallini pugliesi non vanno bolliti.

Potete con lo stesso impasto creare dei grissini e inoltre potete arricchire l’impasto con delle erbe aromatiche o con peperoncino o cipolla, creando vari gusti di tarallini pugliesi.

Vi invito a visitare il blog di Tiziana, A tavola coi delfini

tarallini pugliesi

Tarallini pugliesi

Ingredienti:

350g. semola rimacinata

200g. vino bianco

150 ml. olio evo

8-10g. sale

Preparazione:

io impasto il tutto molto velocemente con la mia impastatrice “il pastaio”, ma potete anche impastare a mano.

Inizialmente si versano i liquidi, poi piano piano fate scendere la farina; aggiungete il sale.

Dopo aver impastato, sulla spianatoia formare dei serpentini sottili, quindi tagliateli di 6-7 cm. e formate i tarallini, che adagerete su una teglia rivestita da carta da forno.

Quando avete terminato l’impasto e creato tutti i tarallini pugliesi, infornate a 200° per 1/2 ora.

Precedente FOCACCIA BARESE Successivo CROSTATINE AL CIOCCOLATO

Un commento su “TARALLINI PUGLIESI DI TIZIANA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.