SUCCO DI FRUTTA FATTO IN CASA

Non c’è modo migliore con questo caldo torrido che dissetarsi con un buon succo di frutta fatto in casa.

Li ha preparati mia mamma, ricordando quando mia nonna li preparava per loro. Sono molto piu’ concentrati di quelli acquistati, con un sapore intenso di frutta.

Questo succo di frutta fatto in casa è preparato con il frullatore ad immersione che ai tempi di mia nonna non esisteva, per cui usava il passa verdure.

Oggi qualcuno usa anche la centrifuga prima della cottura, estraendo solo il succo. In tal caso sicuramente l’aspetto sarà molto più simile ai succhi acquistati, ma si gettano via tutte le fibre e altre sostanze fondamentali per il nostro organismo.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

succo di frutta fatto in casa-ricetta conserve

Succo di frutta fatto in casa

Ingredienti:

2 kg. di frutta (noi abbiamo usato le albicocche ma potete usare qualunque frutta)

1 l. e 1/2 di acqua

700 g. zucchero

1 limone (solo succo)

Preparazione:

in una pentola abbastanza grande, mettete l’acqua e lo zucchero, portate ad ebollizione per 2-3 minuti.

Nel frattempo pulite la frutta, eliminando la buccia e i noccioli e tagliatela a pezzi; quindi tuffatela nell’acqua e zucchero, aggiungendo anche il succo del limone.

Quando avrà raggiunto il bollore, fate cuocere per 10 minuti esatti, quindi spegnete, e con un frullatore ad immersione, frullate il tutto molto bene.

Se volete potete far raffreddare, quindi versate nelle bottiglie, chiudete bene.

Ora mettete le bottiglie in una pentola, alternandole con degli stracci affinchè urtandosi non si rompano, coprite con acqua e quando avrà raggiunto il bollore, cuocete una mezz’ora.

Questo procedimento servirà per sterilizzare il tutto.

Potete trovare il procedimento di sterilizzazione anche qui.

Passato questo tempo, spegnete, lasciate raffreddare le bottiglie con il succo di frutta fatto in casa, asciugatele e riponetele in luogo fresco e asciutto.

Avrete così una conserva per tutto l’inverno.

 

Precedente MOUSSE ALLE PESCHE SCIROPPATE Successivo ZUCCHINE RIPIENE SENZA UOVA

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.