Crea sito

SALSICCIA E CARCIOFI

La salsiccia e carciofi, un’altra ricetta da inserire nella mia pagina dedicata alle ricette con carciofi.

Un invitante secondo piatto, preparato con ingredienti semplici; un piatto abbastanza veloce direi, ideale quindi per coloro che hanno tempi ridotti per la preparazione del pranzo o della cena.

Si tratta di salsiccia cotta in padella e di carciofi trifolati, bagnati con del vino bianco secco, e successivamente cotti insieme alla salsiccia.

In questo caso trattasi di salsiccia di vitello, ma naturalmente potete sostituirla con quella che più gradite; anche quella di pollo, più leggera, è indicata per questo piatto.

carciofi passioneincucina.giallozafferano.it

Salsiccia e carciofi

Ingredienti:

4 carciofi

500g. salsiccia fresca

1 scalogno

1/2 bicchiere di vino bianco

prezzemolo

brodo vegetale

olio evo

sale

pepe

Preparazione:

Puliamo i carciofi. Io come ho sempre scritto, nelle mie ricette pulisco i carciofi in questo modo. elimino le foglie fino a che diventano morbide. Poi do un taglio orizzontale nella parte superiore, quindi li metto a bagno i acqua fredda con 1 limone spremuto. In questo modo i carciofi non anneriranno, e saranno sicuramente più presentabili.

Rosolate la salsiccia tagliata a pezzi in una padella con 2-3 cucchiai di olio, per circa 5 minuti. Ricordatevi di bucherellare la salsiccia, altrimenti si apre.

Unite a questo punto lo scalogno tritato, sfumate con il vino bianco  e fatelo evaporare. Proseguite la cottura per 2-3 minuti. Togliete la salsiccia dalla padella, mettetela da parte e al suo posto, adagiate i carciofi tagliati a spicchi.

bagnate i carciofi con 1 bicchierino di brodo caldo, chiudete con coperchio e proseguite la cottura per 6-7 minuti.

Rimettete la salsiccia nuovamente in padella, questa volta insieme ai carciofi, regolate di sale e pepe, aggiungete un altro po’ di vino bianco, e proseguite la cottura altri 5 minuti.

Ora mettete la salsiccia e carciofi in un piatto da portata, spolverizzate con abbondante prezzemolo tritato e servite caldo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.