RAVIOLI DI PATATE AL SUGO DI FUNGHI

La ricetta di questi ravioli di patate, l’ho trovata sulla rivista “in tavola” del 2010. Conservo gelosamente riviste, libri o anche solamente ricette trovate qua e là in altri giornali. Poi te le ritrovi davanti e decidi che quella sarà la prossima ricetta da provare.

Io ancora tutta questa primavera non la sento ancora, per cui ho pensato che i funghi potevano ancora essere gustati, e devo dire che questo sughetto di funghi può essere non solo essere utilizzato come condimento di questi ravioli di patate, ma anche come un semplice contorno ad una fettina di carne.

Per la lavorazione della pasta mi sono trovata più comoda ad usare la mia impastatrice G3 ferrari.

Ma andiamo a vedere la ricetta

ravioli di patate

Ravioli di patate al sugo di funghi

Per la pasta:

300g. farina 0

3 uova

Per il ripieno:

500g. patate

1 cipolla

rosmarino

30g. burro

Per il sugo di funghi:

150g. funghi champignon

1/2 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

1 bicchiere vino bianco

70g. burro

prezzemolo

sale

pepe

Preparazione:

preparate il ripieno, lessando le patate con la buccia in acqua fredda. Spellate la cipolla, tritatela e fatela rosolare in una padella con il burro e qualche ago di rosmarino, salate, pepate e spegnete.

Schiacciate le patate, raccoglietele in una ciotola, unit il trito, mescolate e lasciate raffreddare.

Ora fate la pasta mettendo nella ciotola dell’impastatrice farina e uova e impastando con gancio a foglia in modalità automatica. Quindi quando si sarà formata una palla, mettetela nella pellicola e fatela riposare 1/2 ora.

Ora preparate il sugo. Private i funghi della parte terrosa, lavateli velocemente e tagliateli a fettine. fate fondere il burro in una padella, unite le verdure tagliate a cubetti e i funghi e fate rosolate. Bagnate con il vino e sfumate, salate, pepate e cuocete 10 minuti.

Preparate ora i ravioli di patate, stendendo la pasta molto sottile , quindi posizionate i  mucchietti di patate distanziandoli qualche cm. l’uno dall’altro e chiudete con altra sfoglia, poi con un tagliapasta formate i ravioli.

Cuocete i ravioli di patate in acqua bollente salata, scolateli e conditeli con il sugo di funghi e del prezzemolo tritato.

ravioli di patate con sugo di funghi

Precedente PROSCIUTTO GLASSATO Successivo FRENCH TOAST DI COLOMBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.