POMODORI A PEZZETTI

Pomodori a pezzetti, ricette conserve, ricette estive, ricette con i pomodori.

I pomodori a pezzetti sono come la passata, un’altra ricetta della tradizione.

Io e la mia famiglia siamo sempre alla ricerca di qualcosa di genuino e più naturale possibile; così utilizzando le verdure dell’orto (in questo caso i pomodori), prepariamo delle conserve per l’inverno, che sono naturali, senza l’aggiunta di coloranti o conservanti; Nei pomodori a pezzetti infatti, sono solo due gli ingredienti, di cui uno è facoltativo: pomodori e basilico.

Una tradizione tramandata di generazione, quella dei pomodori a pezzetti, in cui le nostre famiglie si riunivano e tutte insieme si preparavano quintali di pomodori.

La preparazione è semplicissima, ma se ne preparate un bel pò, richiederà del tempo, ma come tutti i prodotti fatti in casa, vi darà grandi soddisfazioni, soprattutto quando preparando un semplice spaghettino con pomodoro, sentirete il profumo del vero pomodoro, del pomodoro fresco.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

pomodori a pezzetti fatti in casa blog.giallozafferano.it/cuinalory

Pomodori a pezzetti

Ingredienti:

pomodori

basilico

Preparazione:

In questa preparazione sarà necessario avere un particolare accorgimento per i barattoli di vetro che andrete ad utilizzare. Il giorno prima di fare i pomodori a pezzetti, lavateli con cura, togliendo qualsiasi residuo e metteteli ad asciugare. Lavate e controllate i coperchi, che devono essere integri, e non presentare alcun residuo di ruggine; questo potrebbe compromettere il prodotto, in quanto il barattolo di vetro non si chiuderebbe bene e il prodotto potrebbe andare a male.

Detto questo, dopo aver lavato barattoli, coperchi e fatti asciugare a testa in giù, lavate i pomodori più volte dopo aver tolto il picciolo, per far sì che tutti i residui di terra vengano via.

Ora tagliate i pomodori a pezzetti e metteteli nei barattoli di vetro, premendo leggermente (in questo modo, dopo la cottura, in cui i pomodori perderanno un pò di volume, non vi risulteranno barattoli mezzi pieni).

Chiudete bene i barattoli,  e se vi piace il suo profumo, prima di chiuderli, inserite qualche foglia di basilico, quindi mettete i barattoli in una caldaia o in una pentola alta, distanziandoli per non farli urtare tra loro, con degli stracci (come per la passata).

Riempite la caldaia con dell’acqua e portate a bollore. Dal bollore contate mezz’ora e i vostri pomodori a pezzetti saranno pronti. Fate raffreddare completamente nella caldaia, quindi asciugate i barattoli e conservate in luogo fresco.

Precedente COZZE ALLA MARINARA Successivo MOUSSAKA RIVISITATA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.