POLPETTE DI SEPPIE

Polpette di seppie, antipasto di mare, ricette finger food, ricette con le seppie.

Le polpette di seppie, sono un’idea che mi è venuta un giorno quando stavo preparando la pasta ripiena con seppie e zucchine. In quel caso, mi avanzò del ripieno e pensai bene di unirlo a una patata bollita e creare delle polpette. Sarebbero state ideai per cena!!!

Il risultato è stato sorprendente, così se dovete preparare dei finger food per i vostri ospiti, queste andranno benissimo..mi raccomando però da servire ben calde.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

polpette di seppie https://blog.giallozafferano.it/cuinalory/

Polpette di seppie

Ingredienti:

3 seppie

1 patata bollita

1 spicchio aglio

3 cucchiai olio di oliva

2 fette pancarrè

1/2 bicchiere latte

prezzemolo

sale

pepe

1 uovo

farina

pangrattato

olio per friggere

Preparazione:

Dopo aver pulito le seppie tagliatele a pezzettoni, quindi mettetele in una padella con aglio e 3 cucchiai di olio.

Lasciatele cuocere 3 minuti.

Nel frattempo mettete il pane in ammollo nel latte.

Quando le seppie saranno fredde, mettetele nel bicchiere del frullatore insieme alla patata, il pane strizzato, sale, pepe e prezzemolo.

Se l’impasto dovesse risultare troppo molle, basterà aggiungere del pangrattato.

Con l’impasto ottenuto formate delle polpette di seppie.

Quindi passatele prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e infine nel pangrattato.

Friggete le polpette di seppie in abbondante olio di semi di arachidi, quindi scolatele su carta assorbente e servitele inserendone tre in uno spiedino, alternandole con delle foglie di alloro, che conferiranno un profumo particolare alle vostre polpette di seppie.

 

 

 

Precedente LUPINI Successivo MUFFIN ALLA NUTELLA

3 commenti su “POLPETTE DI SEPPIE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.