Crea sito

PIZZA RUSTICA

La pizza rustica che vi propongo oggi, è una ricetta che preparava spesso un’amica di mia mamma quando doveva festeggiare qualche compleanno.

Si tratta di un impasto di pizza chiusa, al cui interno presenta una farcia di prosciutto cotto, mozzarella e qualche pezzettino di pomodoro pelato.

Mangiata calda la pizza rustica è una vera delizia, l’impasto morbido al centro e croccante nei bordi, e con la mozzarella filante conquista tutti.

Naturalmente potete utilizzare lo stessa base di pizza e variare l’impasto con rape e salsiccia, speck e scamorza affumicata, spinaci e salamino..insomma, potete sbizarrirvi con tutti i gusti.

Nella preparazione vi indicherò le dosi e la preparazione sia con il lievito di birra che con lievito madre

Pizza rustica

Ingredienti:

600g. farina “0”

1 lievito di birra o 120g. di pasta madre rinfrescata

1 cucchiaino di zucchero

2 cucchiaini sale

1 cucchiaio olio

latte q.b.

Per il ripieno:

200g. prosciutto cotto

4-5 mozzarelle

3-4 filetti di pomodoro pelato

Inoltre:

olio evo

pizza rustica

Preparazione:

Mettete a scaldare il latte in un pentolino, deve risultare tiepido.

Setacciate la farina e disponetela a fontana su un piano da lavoro, mettete al centro il lievito e lo zucchero e versate piano piano un po’ di latte.

A questo punto unite il sale e l’olio, e versate altro latte; impastate fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.

Mettete a riposare una ventina di minuti, quindi riprendete l’impasto, apritelo a rettangolo sul piano da lavoro e fate le pieghe, ripiegando prima un lato verso il centro e poi l’altro lato verso il centro.

Formate una palla e mettetela a lievitare in una ciotola coperto da pellicola: se avete usato il lievito di birra, lasciate lievitare nel forno chiuso e spento per circa 2 ore.

Se invece usate il lievito madre, allora mettete la ciotola in frigo per 12 ore, e una volta trascorso questo tempo, mettete la ciotola a temperatura ambiente per 2 ore.

Ungete una teglia da forno con dell’olio. A questo punto, prendete l’impasto e dividetelo in due. Prendete una parte e con il mattarello, date la forma della vostra teglia (rotonda o rettangolare) al vostro impasto, con uno spessore di 1/2 cm. Mettete in teglia, e farcite con le fette di prosciutto, la mozzarella sfilacciata e dei pezzettini di pomodoro sparsi qua e là.

Formate con la seconda parte di impasto, il coperchio della vostra pizza rustica, mettetelo sopra alla farcia, quindi sigillate bene i bordi.

Bucherellate la superficie della pizza rustica con una forchetta, ungete leggermente con olio e infornate a 200° per 30 minuti circa.

 

2 Risposte a “PIZZA RUSTICA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.