Crea sito

PIZZA BIANCA AI CARCIOFI

Solitamente quando mangio la pizza, non vado oltre la “margherita” o al massimo con del prosciutto, perchè mi piacciono i sapori semplici in cui devo poter sentire al palato il gusto dell’impasto e delle materie prime.

Ma quando ho trovato tra i vari fogli di ricette questa pizza bianca ai carciofi ho voluto provarla, perchè già in foto mi faceva venire l’acquolina.

L’impasto della pizza bianca ai carciofi è molto semplice, io ho prolungato un pò la lievitazione, mettendo meno lievito, e il condimento è davvero ottimo.

pizza bianca ai carciofi

Pizza bianca ai carciofi

Ingredienti per la base della pizza:

500g. farina 0

1/2 cucchiaino zucchero

3-4g. lievito di birra liofilizzato

sale

acqua

Per il condimento:

4 carciofi

timo

200g. mozzarelle

1 limone

40g. parmigiano

olio

sale

pepe

Preparazione:

sciogliete il lievito in 100 ml. di acqua tiepida, unite 50g. di farina e lo zucchero.

Mescolate, coprite con un telo e lasciate lievitare per mezz’ora.

Versate ora nell’impastatrice (io Il Pastaio G3Ferrari) la farina rimasta, il lievitino preparato in precedenza e ormai lievitato, 150ml. di acqua e azionate in modalità automatica con gancio a spirale. Unite quindi il sale e lasciate impastare fino a che la macchina si fermerà e l’impasto sarà diventato morbido e compatto.

Ungete l’impasto con dell’olio, incidetelo con una X sulla superficie e mettetelo a lievitare per almeno 2 ore. Poi riprendetelo, dividetelo in panetti e fateli lievitare altre 2 ore.

Pulite i carciofi, divideteli a spicchi e scottateli in acqua bollente salata.

Prendete i panetti di pizza e cominciate a stenderli uno alla volta, quindi distribuitevi sopra la mozzarella sfilacciata, i carciofi, spolverizzate con il parmigiano. Condite con sale e pepe, timo e scorzette di limone.

Per la cottura io ho utilizzato il fornetto pizza Delizia sempre della G3 Ferrari.

Se non lo avete cuocete la pizza bianca ai carciofi a 220° per 20 minuti circa.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.