Crea sito

PIADINE CON OLIO DI OLIVA

Piadine con olio di oliva, ricette piadine, ricette senza forno, ricette finger food.

Chi di voi non ha provato almeno una volta a preparare le piadine?

Ognuno ha la sua ricetta, anche se le originali, sappiamo che sono preparate con lo strutto. La ricetta di queste piadine sono una rivisitazione di una ricetta che mi è stata data da mia sorella, e che prevede l’olio extra vergine di oliva; inoltre  sono cotte nel fornetto delle pizze.

La ricetta è davvero semplice, non richiede lievitazione, in quanto uso il lievito istantaneo per pizze e focacce; per cui potrebbe essere un ottimo salvacena. Pochi ingredienti, veloci e gustose.

Le piadine, potete farcirle come più vi piace, così come ho fatto io in questo post, ad esempio, oppure riempirle, chiuderle e cuocere, creando i cosiddetti crescioni.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

piadine https://blog.giallozafferano.it/cuinalory/

Piadine

Ingredienti:

200g. farina 0

3 pizzichi sale

2 cucchiai olio di oliva

100 g. circa acqua

1/2 bustina di lievito istantaneo per pizze e focacce

Preparazione:

mettete la farina in una ciotola, unite il lievito e cominciate a versare l’acqua, amalgamando. Quindi unite l’olio, il sale e versate altra acqua fino ad ottenere un impasto liscio, morbido, ma non appiccicoso.

Ora prelevate dei pezzettini di impasto e con il mattarello, stendete le piadine, cercando di creare un cerchio ( le mie hanno forme irregolari, ma alla fine ciò che conta è il sapore).

Per quanto riguarda la cottura, potete cuocere le piadine o nel fornetto per le pizze, come ho fatto io, oppure potete metterle su una padella antiaderente ben calda.

In entrambi i casi, controllate la cottura e rigiratele per continuare la cottura delle piadine dall’altro lato.

Continuate così fino a che termina l’impasto, quindi farcite le vostre piadine come meglio preferite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.