Crea sito

MOUSSAKA RIVISITATA

Moussaka rivisitata, ricette con le melanzane, ricette greche, ricette secondi piatti, ricette con besciamella.

La moussaka è un tipico piatto greco, preparato con melanzane e carne di agnello. Si tratta di un secondo piatto, i cui si alternano strati di melanzane con un ragù di agnello. In cima a questa torre, si fa uno strato di besciamella e parmigiano. Ho notato che alcuni preparano la moussaka alternando anche delle fette di patate passate leggermente in padella.

La mia ricetta è una moussaka rivisitata, in cui ho voluto dare un tocco italiano al piatto; questa moussaka è preparata solo con melanzane fritte leggermente i padella e un ragù di vitello, profumato con alloro e basilico.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

moussaka blog.giallozafferano.it/cuinalory

Moussaka rivisitata

Ingredienti:

3 melanzane piccole

1/2 cipolla piccola

1/2 spicchio aglio

300g. macinato di vitello

4-5 pomodori perini

sale

olio evo

pepe

1-2 foglie di alloro

2-3 foglie basilico

farina

Per la besciamella vi rimando qui

2 cucchiai rasi di parmigiano

Preparazione:

Lavate le melanzane, togliete il picciolo e affettatele dello spessore di 1/2cm.

Passatele leggermente nella farina e friggetele in olio di oliva; quindi scolatele su carta assorbente e mettetele da parte.

Ora preparate il ragù: mettete in una casseruola la cipolla tritata e fatela soffriggere leggermente in 2-3 cucchiai di olio di oliva.

Aggiungete il macinato e fatelo soffriggere. Ora aggiungete i pomodori tagliati a pezzettini, l’alloro, il basilico e un goccino di acqua. Salate e pepate e lasciate cuocere per una mezz’ora.

Preparate quindi la besciamella come descritto nel post che vi ho linkato, e aggiungete il parmigiano.

Ora che avete tutti gli ingredienti pronti, potete completare la moussaka.

Prendete un coppapasta, mettetelo in una teglia da forno, con sotto carta forno. Adagiate all’interno del coppapasta una fetta di melanzana e alternatela con il ragù. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti. L’ultimo strato deve essere di melanzane, dove adagerete uno strato di besciamella.

Mettete in forno a 200° per 30 minuti, fino a che sulla besciamella si è formata la crosticina, quindi servite.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.