MISTO DI PESCE AL FORNO

Qualche mese fa, guardavo una puntata di Nigellissima, e mi ha colpito molto questa ricetta di misto di pesce al forno. E’ una ricetta davvero semplice, in cui il pesce è il protagonista, condito con davvero pochi ingredienti. Io ho apportato qualche modifica alla ricetta originale, ma sempre ottimo piatto.

Si tratta infatti più che di pesce, di molluschi e crostacei, quindi calamari,scampi e cozze, ma potete usare anche gamberoni, vongole o seppie. Il pesce viene adagiato su un letto di patate e condito con vino rosè ed erbe aromatiche.

Misto di pesce al forno

Ingredienti:

200g. scampi

300g. calamari

300g. cozze

4-5 patate

1 spicchio aglio

1 cipolla

olio evo

1/2 bicchiere vino rosato

prezzemolo

rosmarino

alloro

pesce passioneincucina.giallozafferano.it

Preparazione:

se usate le vongole, dovete lasciarle spurgare per mezz’ora in acqua fredda e sale, in modo da farle spurgare ed eliminare la sabbia.

Pulire calamari e tagliarli ad anelli, sciacquare le cozze sotto l’acqua corrente ed eliminare lo spago laterale. Infine sciacquare gli scampi.

Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a tocchetti grossi.

In una teglia da forno, mettere i tocchi di patate, quindi condirle con aglio intero e cipolla affettata molto sottilmente (fatta in questo modo, durante la cottura si caramellerà). Unite anche rosmarino e alloro.

Quindi irrorate con olio evo e mettete in forno a 220° per 1 ora.

Le patate a questo punto saranno morbide all’interno e presenteranno una crosticina croccante fuori.

Ora sempre lasciando il forno acceso, uscite la teglia e mettetela sul fornello del gas acceso, in modo che continui la cottura e aggiungete il pesce, prima i calamari e mettete in forno 15 minuti irrorando con un altro po’ di olio e il vino.

Gli ultimi 5-7 minuti, aggiungete le cozze e gli scampi e continuate la cottura.

Ora spegnete il forno, cospargete con del prezzemolo tritato e servite caldo.

Precedente ROTOLO AL CACAO CON FARCIA AL LATTE Successivo PANE CON FARINA 0 E INTEGRALE-PANE DEI RICORDI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.