CUORI DI FROLLA FRITTI

Cuori di frolla fritti è la ricetta che vi propongo per questo S. Valentino.

Si tratta di cuori di pasta frolla ripieni di mele, passati in una pastella e poi fritti; delle frittelle praticamente che una volta fredde vengono spolverate con dello zucchero a velo vanigliato.

Insomma per festeggiare al  meglio questo giorno, i cuori di frolla fritti concluderanno la serata in dolcezza!

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

cuori di frolla fritti, ricette di san valentino, dolci di san valentino, dolci con le mele, dolci di pasta frolla, frittelle di mele

Cuori di frolla fritti

Ingredienti:

Per la frolla (vedi qui), oppure potete preparare la vostra frolla preferita

Per il ripieno:

2 mele

1 noce di burro

1 cucchiaio zucchero

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaio di limoncello (se volete provare a farlo in casa qui a ricetta)

Per la pastella:

150 g. farina

1 pizzico di sale

50 ml. latte (potrebbero volercene di più)

30 g. zucchero

vanillina

1 uovo

Inoltre:

olio di semi per frittura

zucchero a velo vanigliato

Preparazione:

Preparate la pasta frolla e mettetela da parte. Ora dedicatevi al ripieno: pulite le mele, togliete buccia e torsolo e tagliatela a cubetti.

Mettete le mele in una padella con una noce di burro, il limoncello, zucchero e cannella. Fate cuocete per 5 minuti.

Ora preparate la pastella, sbattendo l’uovo con lo zucchero, aggiungete la farina, vanillina, sale e il latte. Dovrete ottenere una pastella densa che va messa a riposare per 30 minuti in frigorifero coperta da pellicola.

Ora che avete tutti gli ingredienti potete preparare i vostri cuori di frolla.

Prendete la pasta frolla e stendetela in uno spessore non troppo sottile. Con una formina a cuore ricavate tanti cuori (devono essere pari perchè dovrete sovrapporli uno all’altro).

Mettete al centro del cuore un pò di ripieno di mele, quindi chiudete con un altro cuore sigillando bene i bordi.

Proseguite così fino al termine della frolla.

Passate i cuori di frolla nella pastella sgocciolandoli bene, quindi friggeteli in poco olio ben caldo (va bene una padella, non è necessario un pentolino colmo di olio).

Una volta freddi spolverizzate i cuori di frolla con lo zucchero a velo vanigliato e servite.

 

 

Precedente FRITTELLE DI CARNEVALE RIPIENE Successivo FUNGHI FRITTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.