CORNETTI ALLO YOGURT CON PASTA MADRE

I cornetti allo yogurt con pasta madre, sono la versione con pasta madre, di quelli della mia amica Luigia del blog Cucinare con amore.

Sono rimasta colpita fin da subito da quella ricetta, quando li vidi in foto, li volli subito provare e siccome dovevo rinfrescare la mia pasta madre, mi sono decisa a provare questa versione.

Sono davvero molto soffici, io ne ho fatti alcuni farciti con la nutella e alcuni vuoti, li ho congelati da cotti e quando ne avevo voglia, li uscivo 2-3 ore prima, li riscaldavo un po’ e li spalmavo con della buona marmellata di fragole home made naturalmente.

Cornetti allo yogurt con pasta madre

Ingredienti:

500 g di farina 00 o manitoba

1 vasetto da 125 g di yogurt alla vaniglia o bianco

1 bustina di vanillina

150g. pasta madre rinfrescata alle 4 ore

1 uovo

50 g di burro a temperatura ambiente

200 ml di latte tiepido

80 g di zucchero

un pizzico di sale

cornetti allo yogurt con pasta madre

Preparazione:

Sciogliete il lievito madre nel latte tiepido.

In una ciotola mescolate gli ingredienti solidi, vale a dire la farina, lo zucchero, il sale  e la vanillina.

Formate una buca al centro e l’uovo, il latte in cui avrete fatto sciogliere il lievito, il burro bello morbido, tagliato a pezzettini e lo yogurt e mescolate. Impastate, fino a che l’impasto risulterà liscio e omogeneo, quindi formate una palla, lasciatela nella ciotola coperta da pellicola e lasciate lievitare per 6-8 ore. Riprendete l’impasto, dividetelo a metà e stendete ogni metà su un piano leggermente infarinato, creando un cerchio dello spessore di 2-3 mm.  Tagliate ora con un tagliapasta il vostro impasto con un taglio a croce e poi due tagli obliqui, creando così 8 triangolini. Mettete sulla base di alcuni una generosa cucchiaiata di nutella, incidete con un taglio la base e partendo da essa, cominciate ad arrotolare, fino ad arrivare alla punta, che dovrà trovarsi sempre nella parte sottostante del cornetto.

Mettete i vostri cornetti allo yogurt con pasta madre sulla placca del forno rivestita da carta forno e lasciateli lievitare per altre 6-8 ore.

Cuocete a 170-180° per una ventina di minuti.

Quando  sfornate i cornetti allo yogurt con pasta madre fateli raffreddare completamente, quindi cospargete quelli che dovete consumare con zucchero a velo, altrimenti potete congelarli.

 

 

 

Precedente RISO PEPERONI E TONNO Successivo RISOTTO AI FUNGHI PORCINI CON FIAMMIFERI DI SPECK

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.