CIPOLLE IN AGRODOLCE

Le cipolle in agrodolce sono il top del mio papà. Come le prepara lui, nessuno è in grado di farlo in famiglia; non so, ci sarà qualche segreto che ancora non ci ha svelato?

Ora è il periodo delle cipolle bianche fresche e quelle più piccole, sono le migliori per prepararle in questo modo.

Adoro la carammellizzazione che si crea sulla superficie delle cipolle in agrodolce, tant’è che è difficile anche riuscire a smettere di mangiare.

Un ottimo contorno per un piatto di carne, ma vengono apprezzate anche sole.

cipolle in agrodolce passioneincucina.giallozafferano.it

Cipolle in agrodolce

Ingredienti:

15 cipolline bianche fresche

1 bicchiere di aceto

acqua q.b

1 dado vegetale

olio evo

pepe

Preparazione:

pulire le cipolle spogliandole del primo velo. Tagliare a croce il fondo delle cipolle, quindi metterle in una teglia da forno, aggiungendo il dado sbriciolato, il pepe, l’aceto e un bel giro di olio.

Aggiungere acqua fino a coprire le cipolle, quindi metterle sul fuoco a fiamma moderata con cucchiaio e coperchio, rigirando le cipolle di tanto in tanto .

Quando l’acqua sarà completamente asciutta e sarà rimasto solo l’olio, passate le cipolle in agrodolce in forno alla funzione grill.

Servite tiepide.

 

 

 

Precedente SALSICCIA E CARCIOFI Successivo ABBRACCI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.