CIOCCOLATINI ALLE NOCCIOLE-simil rocher

I simil rocher sono dei ciccolatini alle nocciole, i famosissimi che vediamo in tv. Io li adoro e così ho voluto riprodurli, utilizzando degli ingredienti semplici che si trovano facilmente in commercio.

Sono dei cioccolatini molto semplici da preparare, basta avere a diposizione nocciole, wafer, cioccolato e nutella o crema alla nocciola.

Questi cioccolatini simil rocher, sono golosissimi e potete offrirli ai vostri bambini, magari quando organizzate una festa per loro, avvolti prima nella stagnola e poi nella velina colorata, come ho fatto io.

Ma veniamo alla ricetta

Cioccolatini alle nocciole-simil rocher

Ingredienti:

50g. di cioccolato a latte

50g. cioccolato fondente

50g. nutella

50g. wafer alla nocciola

120g. nocciole tostate e tritate

40g. nocciole intere

simil rocher

Preparazione dei simil rocher:

Mettere in una ciotola 100g. di nocciole tritate, aggiungere i wafer sbriciolati grossolanamente con le mani e la nutella.

Mescolare e riporre in frigo a riposare per una mezz’ora.

Riprendere il composto di nocciole, wafer e nutella. Prelevare un po’ di impasto, stenderlo leggermente sul palmo della mano, mettere al centro  una nocciola intera tostata e richiudere, formando una pallina.

Ora mettete in frigo i simil rocher; quindi prendere due pentolini, uno più grande e uno più piccolo. In quello grande versateci dell’acqua e nel secondo mettete il cioccolato a latte e fondente tagliato a cubetti.

Mettete il pentolino con l’acqua sul fuoco e portate ad ebollizione. Immergetevi dentro il pentolino con il cioccolato (creando il cosiddetto bagnomaria), e fate fondere, facendo attenzione che l’acqua non entri a contatto con il ciocccolato.

Fate intiepidire leggermente.

Preparate un piatto con l’altra parte delle nocciole tritate.

Prelevate i simil rocher dal frigo, immergeteli nel cioccolato fuso, facendo colare l’eccesso e poi passateli nelle nocciole tritate.

Adagiate i simil rocher su un vassoio coperto da carta forno e metteteli in frigo a rassodare; quindi servite

rocher

 

Precedente RACCOLTA DI DOLCI E DOLCETTI Successivo TORTA SALATA ALLA ZUCCA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.