Crea sito

BRETZEL

I bretzel sono un tipico pane che si mangia in Alsazia, Austria e Germania.

La tipica forma ad anello con le due estremità incrociate, pare derivi dal fatto che questo pane, fosse prodotto dai monaci e quindi indicava le braccia conserte degli stessi in preghiera.

La caratteristica di questo pane è data oltre che dalla forma, dal fatto che prima di cuocerli in forno devono essere immersi in acqua bollente con l’aggiunta di bicarbonato di sodio, per conferire al pane la lucidità.

Il bretzel risulterà croccante ma non troppo all’esterno e morbido dentro.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestInstagram

 

bretzel o pretzel, pane tedesco, pane bollito

Bretzel

Ingredienti:

500 g. di farina 0 (io ho usato il farro)

50 g. di burro

12 g. di sale

12 g. di zucchero

1/2 bustina di lievito di birra disidratato

270 ml. di acqua

Preparazione:

in una padella far sciogliere il burro quindi farlo raffreddare.

In una ciotola impastare la farina con l’acqua, lo zucchero e il lievito, quindi aggiungere il burro sciolto e infine il sale. Ottenere un impasto liscio e non appiccicoso, che lascerete lievitare per circa 2 ore nella ciotola coperta da pellicola.

A questo punto prelevate dei pezzi di impasto da circa 100 g. e create un salamino, che chiuderete ad anello con le due estremità incrociate, dando la forma caratteristica dei bretzel.

Disponeteli tutti sul tavolo da lavoro infarinato, copriteli con un canovaccio e lasciateli lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno circa 2 ore.

Portate a bollore 400 ml di acqua senza aggiungere sale. Quando inizia il bollore,  aggiungete 3  cucchiai di bicarbonato e tuffateci uno per volta i bretzel quindi lasciateli per 30-40 secondi; quindi scolateli con una schiumarola e disponeteli su un canovaccio pulito e cospargeteli con qualche granello di sale grosso.

Quando tutti i vostri pani sono cotti, metteteli su una teglia coperta da carta,  forno e cuoceteli a 200 ° per circa 20 minuti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.