Crea sito

BON BON INSOLITI CON GIUNCATA

Oggi vi presentiamo questi bon bon insoliti con giuncata, un formaggio  a pasta molle tipico pugliese; noi di solito utilizziamo questo formaggio al naturale, ma oggi abbiamo pensato di proporvelo come ingrediente in questi bon bon.

Il nome di questo formaggio deriva dal fatto che viene lasciato asciugare sui giunchi, inoltre esso contiene il 38% circa del calcio che bisogna assumere ogni giorno.

La giuncata ha un sapore dolce ecco perchè va bene usato nei dolci ma bisogna dire che è ottima anche da sola, basta condirla con un filo d’olio o tagliarla a cubetti per metterla nell’insalata ed ottenere così un piatto fresco, leggero ma anche utile.

Inoltre per questa ricetta abbiamo utilizzato il torrone morbido alle mandorle dell’Azienda Flamigni, un’azienda che ci ha conquistato con i suoi prodotti di qualità.

Questi bon bon sono dei dolcetti semplicissimi, in cui sono presenti solo 4 ingredienti…quindi se avete ospiti all’ultimo momenti,  con questi farete un bel figurone.

Gli accessori  usati in questa ricetta sono  GreenGate, un’ altra grande azienda che combina due elementi fondamentali, che tutti noi cerchiamo, ossia qualità ed eleganza.

 

Ingredienti per circa 15 bon bon insoliti con giuncata:

100g. di giuncata

100g. di torrone Flamigni

1 cucchiaio di zucchero a velo

cocco disidratato

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare è quella di sbriciolare grossolanamente il torrone. Essendo un torrone morbido, non è necessario un robot da cucina; basterà mettere il torrone in una busta per congelatore e successivamente battere leggermente con un batti carne.

Successivamente, in una ciotola mescolare bene la giuncata con lo zucchero a velo, quindi aggiungere il torrone sbriciolato. Creare delle palline, passarle nel cocco disidratato e mettere i bon bon nei pirottini.

bon bon insoliti

 

[banner network=”altervista” size=”125X125″ align=”aligncenter” corners=”rc:0″]

2 Risposte a “BON BON INSOLITI CON GIUNCATA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.