Crea sito

ANGEL CAKE

Anche io finalmente ho provato l’angel cake, la torta dell’angelo. Avevo diversi albumi da smaltire, perchè avevo preparato biscotti e crostate e cercando su un vecchio catalogo, ho trovato questa angel cake.

La ricetta era indicata in cup e spoon, misure americane, per cui attraverso delle tabelle di conversione per facilitarvi il lavoro, le ho trasformate in grammi.

Avevo dei ribes che mamma aveva raccolto nel suo giardino e mi sembrava interessante l’idea di abbinare questo dolce con un gusto più aspro.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

angel cake, angel food cake, ricette per consumare albumi, ricetta dolci con albumi

Angel cake

Ingredienti:

12 albumi

150 g. zucchero

96 g. farina

1 cucchiaino e mezzo di cremor tartaro

1/4 di cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di vanillina

1/2 cucchiaino aroma alla mandorla

Per la coulis ai ribes:

250 g. di ribes

150 g. zucchero

Preparazione:

in una ciotola setacciate la farina e mescolatela con metà dose di zucchero.

Montate a neve gli albumi unendo il cremor tartaro, il sale e gli aromi; aggiungete gradatamente l’altra metà di zucchero fino ad ottenere un composto sodo e spumoso.

Aggiungete a questo composto la miscela di farina e zucchero e incorporatela lavorando con una spatola dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto così ottenuto nello stampo.

Cuocete a 170° per circa 40 minuti, finchè la superficie risulterà dorata.

Quando il dolce sarà cotto, capovolgete lo stampo e aspettate che il dolce si sforni da solo quindi lasciatelo raffreddare e potete servirlo semplicemente con zucchero a velo oppure con una coulis di frutti rossi (io ho usato i ribes).

Per la coulis, mettete i ribes in un pentolino con lo zucchero e aspettate che cominciano ad appassirsi e rilasciare il loro succo.

Quindi filtratelo e versatelo sul dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.