Crea sito

Salsa yogurt cremosissima e compatta

Come fare la Salsa yogurt drenato, io uso quello di soia ma si può farlo anche con qualsiasi tipo di yogurt che poi potrete usare come sfiziosa salsa al posto del formaggio spalmabile o della panna, per preparare dei buoni antipasti o per accompagnare polpettine o da spalmare nei panini, insomma vi potrete sbizzarrire come meglio credete.  Potete anche usare uno yogurt alla frutta che servirà’ per decorare dolci. Io per esempio oggi l’ho usato per preparare questi gustosi crostini con una base di paté d’olive a cui poi ho messo dei ciuffi di yogurt e dei pomodorini. Diventerà molto denso, perché con la colatura, andranno eliminati tutti i liquidi in eccesso e rimarrà solamente la cremosità e la compattezza dello yogurt ecco il segreto per renderla compatta e densa. Questo procedimento è ottimo anche per drenare lo yogurt che poi si potrà usare per creare delle cheesecake leggere e cremose. Se siete vegani usate come ho fatto io uno yogurt di soia naturale, uno spettacolo !!! Vi voglio consigliare anche la ricetta della mia carissima amica Ana Amalia dell blog Non solo le torte di Anna per preparare un delizioso formaggio spalmabile. Ti consiglio di guardare tutte le mie raccolte troverai tante ricette interessanti divise per ingrediente o categoria.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250Yogurt
  • q.b.Sale
  • Pepe
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Aglio in polvere
  • Spezie

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione salsa yogurt, per preparare lo yogurt dovrete procurarvi una terrina un colino e un tovagliolo di stoffa pulito.
    Come mostrato nella foto qui sopra
    1) dovete mettere il colino nella terrina                                                                                  2)posizionare il tovagliolo sopra al colino
    3) versare lo yogurt sul tovagliolo. Ora dovete coprirlo con un foglio d’alluminio e riporlo in frigo per almeno 8 ore.
    4) trascorse le 8 ore potete tirare fuori dal frigo lo yogurt, come noterete il tovagliolo sarà bagnato e sulla terrina vedrete del liquido e lo yogurt sarà diminuito e molto più denso e cremoso. Ora è pronto per essere condito.

  2. Mettere lo yogurt in un contenitore con l’aiuto di un cucchiaio, mettete un pizzico di sale, di pepe e un pizzico di aglio in polvere, 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, e delle spezie o erbe aromatiche che gradite di più aglio in polvere, come prezzemolo, erba cipollina, timo, basilico o del cetriolo grattugiato per fare una salsa tzatziki. La salsa yogurt, è pronta per essere gustata, se non la consumate  subito conservatela in frigo ben chiusa per 2 o 3 giorni.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.