Crea sito

Risotto ai frutti di mare buonissimo !!

Il Risotto ai frutti di mare è un risotto classico della cucina italiana, ottimo in qualsiasi stagione. Qui a Venezia è uno dei risotti che la fa da padrone, un classico piatto servito in tutti i ristoranti della zona.  Molto facile da fare, dovete però usare del pesce di buona qualità, per ottenere un risotto fantastico. Io non ho usato tante varietà di pesce, voi potete variare in base a quello che trovate in negozio.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Riso
  • 500 g Cozze
  • 500 g Vongole
  • 400 g Gamberetti
  • 400 g Calamari
  • 1 l Brodo vegetale
  • Vino bianco
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • 50 g Cipolla
  • Peperoncino
  • 2 spicchi Aglio

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il Risotto ai frutti di mare pulendo il pesce, controllate le vongole e scartate quelle che sono rotte, mettetele a bagno in una ciotola con acqua fredda e  una manciata di sale fino, riponetele in frigo per almeno 1 ora. Pulite le cozze eliminando il filo che esce e spazzolandole con un retina d’acciaio o una coltello, eliminando così tutte le cose attaccate al guscio, questa operazione fatela sotto l’acqua corrente. Piliamo i calamari, dovrete eliminare le viscere interne, gli occhi  il becco e la pelle, lavateli sotto l’acqua corrente e tagliateli a rotelle. Eliminate la corazza dei gamberetti. Preparate il brodo vegetale. Cuociamo le vongole, versando in una padella, 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio tagliato a metà e versiamo le vongole, copriamo e lasciamo che si aprano. In un’altra padella, versiamo ancora 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio a metà e le cozze, copriamo e lasciamo aprire. Quando le cozze e vongole si saranno aperte, spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare. Puliamo la cipolla e la tritiamo finemente, lo stesso per il prezzemolo e il peperoncino. Ora sgusciate le vongole e le cozze. In una padella ampia, versiamo 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, la cipolla tritata e lasciamo rosolare qualche minuto, aggiungete il peperoncino e i calamari a rondelle aggiungete il riso ai calamari, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e mescolate bene, aggiungete poco alla volta e quando il riso lo richiede il brodo vegetale. Aggiungete i gamberi, le cozze e le vongole, il trito di prezzemolo, regolate di sale e pepe e terminate la cottura.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.