Crea sito

Ricetta strudel di mele facile

Ecco la Ricetta strudel di mele, facile davvero !!! solitamente preparavo questo dolce utilizzando la pasta sfoglia, ma non ha nulla a che vedere con questo fatto con la pasta originale. E’ un dolce della tradizione del Trentino, lo si trova in tutti i ristoranti, pasticcerie e tutte le famiglie lo preparano, ognuno con i propri segreti, perchè la ricetta è quella e non si cambia !! La ricetta originale, non prevede gli ingredienti pesati ma ognuno va ad occhio in base alle proprie abitudini e segreti, infatti è una ricetta molto discussa, perchè ognuno ritiene che la propria sia quella giusta.

img_0286

Ricetta strudel di mele facile

  • 125 g farina
  • 75 ml acqua
  • 10 ml olio di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • 3 mele renette
  • 50 g uvetta
  • 20 g pinoli
  • 40 g zucchero di canna
  • pane grattugiato
  • 1 cucchiaino di cannella
  • buccia di limone

Mettete a mollo l’uvetta con dell’acqua  molto calda. Sbucciate le mele, eliminate il torso centrale, tagliatele a pezzi e mano a mano mettetele a bagno in una ciotola con acqua in modo che non diventino nere per l’ossidazione. Quando le avrete preparate tutte, scolatele bene e versatele in una ciotola, scolate l’uvetta e aggiungetela alle mele, mescolate bene ed aggiungete pure i pinoli, lo zucchero di canna, la cannella e una grattugiata di limone, poca poca. Mescolate ora il ripieno copritelo con della pellicola e riponetelo in frigorifero un paio d’ore in modo che prenda sapore. Ora prepariamo la pasta, potete usare sia la planetaria sia farlo in una ciotola a mano. Versare la farina, l’olio e il sale, mescolate ed aggiungete poco alla volta l’acqua, ricaverete un composto liscio, ricoprite con la pellicola e conservatela in frigo un’ora. Trascorso il tempo mettetelo in una spianatoia spolverata di farina e con l’aiuto di un mattarello stendete molto finemente la sfoglia. Foderate la teglia del forno con carta forno e stendete la sfoglia, spolveratela con del pane grattugiato e versate il ripieno di mele nella parte centrale, chiudete la sfoglia e spennellate con del latte di soia, spolverate con lo zucchero di canna e della cannella. Infornate a forno caldo a 180° per 45 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Se volete potete gustarlo tiepido, il giorno dopo è ancora più buono.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.