CORNETTI PASTA SFOGLIA SALMONE E PHILADELPHIA

Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia perfetti come antipasto, ma ottimi anche in un buffet o per accompagnare un aperitivo sfizioso e saporito. Per arricchire ulteriormente il ripieno ho aggiunto anche della zucchina grattugiata, ovviamente potete anche non metterla e lasciarli semplici. Quando abbiamo ospiti preparo sempre come antipasto o per accompagnare l’aperitivo dei finger food con la pasta sfoglia, provate anche i CORNETTI SALATI DI PASTA SFOGLIA con prosciutto e formaggio, i Cornetti di pasta sfoglia salati con salame e la versione dolce CORNETTI CON PASTA SFOGLIA E MELE e i CORNETTI DI PASTA SFOGLIA CON NUTELLA. Ora andiamo a vedere come preparare i Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia e se provate la ricetta fatemelo sapere, Barbara

Vi consiglio di provare anche:

cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia

30 g zucchina (grattugiata)
30 g salmone affumicato
60 g formaggio fresco spalmabile
1 rotolo pasta sfoglia (rotonda)
q.b. semi di sesamo
q.b. erba cipollina
1 tuorlo

Strumenti

Procedimento per preparare i cornetti pasta sfoglia salmone

Iniziamo a preparare i Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia, grattugiate la zucchina con una grattugia a fori larghi. Mettetela poi in un colino e strizzatela in modo da eliminate l’acqua in eccesso.

Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia

Tritate finemente il salmone affumicato, versatelo poi in una ciotola assieme al formaggio spalmabile, unite anche dell’erba cipolla tagliata finemente, mescolate bene.

Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia

Unite anche la zucchina grattugiata e strizzata e fatela incorporare alla restante crema.

Srotolate la pasta sfoglia rotonda e tagliatela prima in 4 spicchi e poi ogni spicchio in 3 parti.

Mettete un cucchiaino di ripieno al salmone su ogni spicchio

Arrotolate ogni spicchio senza stringerlo troppo e dando la classica forma a cornetto, adagiateli man mano sulla teglia.

Accendete il forno statico a 180 C°. Versate il tuorlo in una ciotola, sbattetelo con una forchetta e spennellatelo sui cornetti, spolverateli poi con i semi di sesamo.

Quando il forno sarà caldo infornate. fate cuocere i Cornetti di pasta sfoglia salmone e philadelphia per 20 minuti, quando saranno pronti sfornateli e fateli raffreddare

Come conservare i Cornetti pasta sfoglia salmone e philadelphia

Vi consiglio di consumarli in giornata per mantenere la fragranza della pasta sfoglia

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account Instagram e Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.