Crea sito

Pomodorini confit

Pomodorini confit deliziosi e facilissimi da fare, perfetti da usare per farcire bruschette, crostini, pizze, per condire una pasta o da servire come contorno. La cottura è lunga perché deve asciugare tutta l’acqua che i pomodorini contengono, senza però seccarli, rimarranno così morbidi, dolci e ricchi di gusto. Lo sapete perché vengono chiamati pomodorini confit? Il termine confit deriva dal francese confire che significa preservare, vengono chiamate confit infatti tutte quelle preparazioni che prevedono una cottura lunga con zucchero o aceto. Io solitamente uso i pomodorini pachino, ma potete usare anche i pomodorini ciliegino o altro tipo.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest e Youtube Ti puoi iscrivere al canale Telegram

Pomodorini confit
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 120 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Pomodorini
  • Zucchero di canna
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • Timo
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i Pomodorini confit, stendete sulla teglia del forno un foglio di carta forno, lavate i pomodorini e tagliateli a metà e disponeteli sulla teglia con la parte del taglio rivolta verso l’alto.

  2. Salate e pepate ed aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva. Pulite il timo e lo spicchio d’aglio e fate un trito con tutto ciò. Versate il trito sui pomodorini dell’origano e dopo dello zucchero di canna.

  3. Riscaldate il forno statico a 150° e quando sarà caldo infornate e fate cuocere per 2 ore, regolatevi che i pomodorini dovranno aver perso la loro acqua ma non dovranno seccarsi troppo, quindi se ancora non sono passate 2 ore ma i pomodori sono pronti li potete comunque togliere dal forno.

  4. Quando saranno i Pomodorini confit, saranno pronti sfornateli e serviteli caldi oppure usateli secondo il vostro piacimento

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.