Crea sito

Polpettone di lenticchie in padella

Il Polpettone di lenticchie è una squisitezza, in questa maniera per molti mangiare le lenticchie non sarà più un problema. Rimane croccante fuori e morbido dentro, molto gustoso e saporito. Io l’ho accompagnato con le patate fisarmonica, troverete qui la ricetta per farle. Potete trovare altre gustose ricette con le lenticchie cliccando QUI . E’ un’ottima idea per far mangiare le lenticchie ai vostri bambini, che non mangiano molto volentieri i legumi, lo potrete servire con il purè o con delle patate sabbiose e vedrete che i vostri bambini lo mangeranno molto volentieri. Se siete di fretta potete usare anche le lenticchie già cotte che si trovano facilmente in vendita in lattina, oppure se avete tempo lessare quelle secche.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

img_1343

Polpettone di lenticchie

  • 500 g lenticchie lessate
  • 1 carota lessata
  • Carota sedano cipolla
  • Aglio polvere ( o mezzo spicchio aglio tritato)
  • Rosmarino
  • Aglio
  • Farina qb
  • Una manciata di Pane grattugiato
  • Olio evo
  • Vino bianco

Procediamo alla preparazione del Polpettone di lenticchie, lessare una carota e schiacciare con la forchetta.Tagliare la carota sedano e cipolla a cubetti piccoli come per il soffritto. Per una cosa più veloce si può usare il preparato per soffritto surgelato.

Mettere in una terrina le lenticchie, aggiungere la carota lessata schiacciata e le verdure a cubetti, salare e pepare aggiungere un po di aglio in polvere ( o mezzo spicchio d’aglio tritato) e una manciata di pane grattugiato e farina, con le mani formare un polpettone schiacciarlo per bene in maniera che si compatti.
In una padella mettere l’olio, il rosmarino e lo spicchio d’aglio scaldare ed aggiungere il polpettone e farlo rosolare da tutti i lati, sfumare con il vino e quando sarà evaporato, coprire con un coperchio e proseguire la cottura per altri 15 minuti. Quando il Polpettone di lenticchie sarà cotta toglietelo dal fuoco e fatelo intiepidire in modo da facilitarne il taglio delle fette.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.