Polpette riso basmati pomodorini e olive

Le Polpette riso basmati pomodorini e olive, sono gustose, ottime come secondo oppure come piatto nei buffet o da portare con con nei vostri pic-nic. Sono molto buone sia calde appena cotte, sia a temperatura ambiente anche il giorno dopo. Le potrete preparare anche il giorno prima, così da essere più liberi, il giorno che le dovrete servire. Sono molto veloci da preparare, le potrete sia friggere per un sapore più deciso, oppure se volete stare light, le potete cuocere in forno.

Polpette riso basmati pomodorini e olive

Polpette riso basmati pomodorini e olive

  • 150 g Riso basmati
  • olive verdi snocciolate
  • olive nere snocciolate
  • pomodorini pachino
  • 3 cucchiai farina di ceci
  • farina di mais fioretto
  • una bustina zafferano
  • sale pepe
  • olio di girasole per friggere

Per prima cosa, procediamo alla cottura del riso basmati, meglio se la cottura avviene per assorbimento piuttosto che per bollitura, in modo da conservare tutto il suo intenso profumo e sapore. Portare ad ebollizione circa 2 volumi d’acqua per volume di riso, a esempio due tazzine d’acqua 1 di riso. Cuocere a fuoco basso e mescolando sopratutto verso la fine della cottura, fino a completo assorbimento dell’acqua, saranno necessari circa 10 minuti. A cottura quasi ultimata aggiungere una bustina di zafferano e un pizzico di sale. Tagliare a piccoli pezzi i pomodorini e le olive, conservarli in una terrina, aggiungere il riso basmati quando cotto e la farina di ceci. Con le mani leggermente unte d’olio, formare delle piccole polpette delle dimensioni di una noce, compattarle molto bene in modo che non si rompano, in caso vediate che sia necessario aggiungere un’altro po  di farina di ceci, passarle nella farina di mais fioretto. Friggerle in olio di girasole ben caldo fino alla doratura, scolarle e lasciarle asciugare in carta assorbente.Oppure cuocerle in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Torta salata asparagi e uova Successivo Torta cioccolato e cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.