Piselli e pancetta

Piselli e pancetta un contorno che adoro da sempre fin da quand’ero piccolina. Se avete la fortuna di usare dei piselli freschi il piatto sarà fenomenale pieno di sapore. Io da piccola, quando aiutavo mia nonna a pulire i piselli appena raccolti  dall’orto, erano più quelli che mangiavo crudi che quelli che mettevo nella ciotola, quanto erano buoni !!! Ora purtroppo non ho l’orto quindi uso quelli surgelati, certo non hanno lo stesso sapore di quelli appena raccolti ma sono buoni lo stesso. Io molto spessi quando preparo i piselli e pancetta ne faccio un po’ di più e quelli che avanzano li uso per condire la pasta, un  sugo buono e saporito.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Piselli e pancetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Pisellini
  • q.b. Prezzemolo
  • 50 g Cipolle
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 100 g Pancetta affumicata
  • Acqua

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione dei Piselli e pancetta, Tagliare a cubetti la pancetta affumicata. pulire la cipolla e tritarla finemente, lo stesso per il prezzemolo. Versare in una padella la cipolla tritata e 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, far rosolare un minuto ed aggiungere poi i piselli, farli cuocere per qualche minuto, poi aggiungere un bicchiere d’acqua.

  2. Cuocere i piselli per 10 minuti, aggiungere il prezzemolo tritato la pancetta e regolare di sale e pepe, proseguire la cottura indicativamente per altri 5 minuti, il tempo di cottura varia molto dal tipo di piselli. Quando i Piselli e pancetta saranno cotti toglieteli dal fuoco e serviteli ben caldi.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Gamberoni al forno gratinati Successivo Tagliatelle ai funghi porcini secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.