Patate alla pizzaiola filanti

Le Patate alla pizzaiola filanti sono un delizioso contorno, molto facile da fare ottimo per accompagnare sia piatti di pesce che di carne, è un contorno molto profumato e saporito,bastano pochi ingredienti per ottenere  un piatto fantastico che potrete consumare sia caldo che a temperatura ambiente.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Patate alla pizzaiola
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 2 Mozzarella
  • 200 ml Passata di pomodoro
  • Origano
  • Sale
  • 1 rametto Rosmarino
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 50 ml Acqua

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione delle patate alla pizzaiola, Sbucciare le patate e lavarle sotto l’acqua corrente, con un coltello ben affilato, io adoro quelli di ceramica,tagliare le patate a fette dello spessore di 7/8 millimetri. Versare in una padella l’olio extravergine d’oliva il rametto di rosmarino e 50 ml acqua, regolate di sale e fate cuocere le patate per 10 minuti.

  2. Nel frattempo che le patate si cucinano, tagliate a fette sottili  la mozzarella. Quando saranno passati 10 minuti togliete dal fuoco le patate ed eliminate il rosmarino. Prendete una pirofila adatta alla cottura in forno o al microode ed iniziate a fare uno strato di patate, passata, origano e mozzarella, proseguite fino a completare gli ingredienti.

  3. Riscaldate il forno a 180° e quando sarà caldo inserite la teglia e fate cuocere le patate alla pizzaiola per 15 minuti. Quando saranno cotte estraetele dal forno e servitele ben calde

Cottura in microonde

  1. Inserite la pirofila adatta alla cottura in microonde e impostate combinato microonde più grill per 8 minuti. Estraete la pirofila con le patate alla pizzaiola dal forno a microonde e servite.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Fiori di zucca ripieni al forno light Successivo Ricetta per le crepes con crema pasticciera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.