Crea sito

Albero di natale di pan brioche al cioccolato

Albero di natale di pan brioche al cioccolato è un lievitato sofficissimo, con all’interno un cuore morbido di cioccolato. Ideale per la merenda o la colazione, fantastico da portare in tavola al posto del pandoro o del panettone. Ottima idea regalo da fare in casa per amici o parenti. Ho usato il lievito madre, se voi non lo avete niente paura, potrete sostituirlo facendo un lievito che andrete poi a sostituirlo al lievito madre. Per il lievitino usate, 10 g lievito di birra, 50 ml acqua, 100 g di farina e un pizzico di zucchero, impastate il tutto e lasciatelo lievitare in una ciotola coperto, quando sarà raddoppiato di volume lo potete usare. Ti consiglio inoltre di guardare e salvare tra i tuoi preferiti la SPECIALE RACCOLTA DI RICETTE NATALIZIE troverai delle fantastiche ricette di tutti i tipi dagli antipasti al dolce, piatti di carne e di pesce adatti a vegani e vegetariani, insomma per ogni esigenza.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
Albero di natale di pan brioche al cioccolato
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina
  • 130 gBurro (o margarina)
  • 100 gLievito madre
  • 1 cucchiainoSale
  • 90 gZucchero
  • 150 mlLatte (o latte di soia)
  • 3Tuorli
  • Cioccolato spalmabile
  • 50 gCioccolato fondente
  • Palline colorate o argentate

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare l’Albero di natale di pan brioche, versate nella ciotola della planetaria ( se non l’avete potete impastare a mano ) la farina e il lievito madre spezzettato ed iniziate a lavorare, aggiungete poco alla volta il latte e successivamente i tuorli leggermente sbattuti alternandoli allo zucchero, fate lavorare finché l’impasto non incorda ed aggiungete il sale.

  2. Tagliate il burro a cubetti e d aggiungetelo all’impasto poco per volta, inserite la dose successiva solamente quando si sarà assorbita completamente. Ora l’impasto è pronto, coprite la ciotola con della pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per tutta la notte dovrà raddoppiare di volume.

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, trasferite l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e dividete l’impasto in palline di circa 50 g l’una. Prendete ogni pallina e stendetela con le mani, al centro aggiungete un cucchiaio di cioccolata spalmabile ( la mia ricetta la trovate QUI ) e richiudete su se stessa come un fagottino, mi raccomando adagiate ogni pallina con la chiusura rivolta verso il basso.

  4. Se avete uno stampo a forma di albero come il mio sistemate le palline, altrimenti potete usare la teglia del forno e otterrete comunque la forma dell’albero. Ora coprite con un canovaccio e lasciate lievitare ulteriormente per 2-3 ore.

  5. Trascorso il tempo di lievitazione infornate a forno già caldo a 180° per 30 minuti. Una volta cotto estraetelo e fatelo raffreddare, nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria o in microonde il cioccolato fondente e con un cucchiaino versatelo sull’Albero di natale di pan brioche, aggiungete le palline colorate o argentate.

  6. L’albero di natale si conferma per qualche giorno chiuso in un sacchetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.