Crea sito

Muffin alle mele e cannella sofficissimi

I Muffin alle mele e cannella sono sofficissimi, adatti per la prima colazione o la merenda, sono ideali da trasportare a scuola o al lavoro. sono davvero facili da da preparare e molto profumati. Ti consiglio di guardare tutte le mie raccolte troverai tante ricette interessanti divise per ingrediente o categoria.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 2Mele
  • 150 gZucchero
  • 300 gFarina
  • 200 mlLatte (di soia se intolleranti al lattosio)
  • 100 mlOlio di semi di girasole
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaCremor tartaro
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 1 bustinaVanillina

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i Muffin alle mele e cannella, sbucciate le mele, eliminate il torso centrale e la tagliate a pezzetti piccoli. Versate in una terrina 3 uova e lo zucchero, lavorare con le fruste elettriche in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo, aggiungere ora l’olio, il latte, la vanillina, un pizzico di sale, e lavorare nuovamente con le fruste.

  2. Aggiungete ora la farina, il lievito e mescolate con una forchetta, dopo che la farina si sarà incorporata con i liquidi, lavorare ulteriormente con le fruste in modo da eliminare i grumi, aggiungere la mela a pezzi e mescolare per incorporarla.

  3. Versate l’impasto su ogni pirottino non fino all’orlo ma per 3/4 che avrete messo precedentemente nella teglia per muffin. Se non avete la teglia per i muffin sistemate i pirottini direttamente sulla placca del forno, se non avete i pirottini versate l’impasto sulla teglia per i muffin leggermente oleata e infarinata.

  4. Cuocete i muffin alle mele a forno caldo a 180° per circa 30 minuti, controllare la cottura con lo stuzzicadenti, sfornare e lasciare raffreddare completamente.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.