Crea sito

Muffin al cioccolato senza burro e uova

Muffin al cioccolato senza burro e uova con impasto all’acqua, sono dei muffin al cioccolato vegani leggeri ma molto saporiti, ideali per la colazione oppure per la merenda a scuola dei vostri bambini visto che sono facilmente trasportabili senza che si possano rompere. Sono molto facili da fare a prova di chi in cucina sa fare bene poco o non piace cucinare. Si possono fare sia con il cacao oppure con la stessa quantità di cioccolata fondente, magari utilizzando della cioccolata delle uova di Pasqua avanzate e che non si sa come riutilizzare. Potrete se volete una volta cotto e raffreddato decorarli con della golosa panna montata di soia e decorata magari con delle codette colorate. A mio figlio Luca sono piaciuti molto, essendo goloso di cioccolata e di tutti i dolci cioccolatosi come questo. Ti consiglio di provare anche i Muffin vegan al limone sono una vera delizia.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Muffin al cioccolato senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina
  • 220 gZucchero
  • 150 kgOlio di semi di girasole
  • 130 mlAcqua
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 ramettoCremor tartaro (con bicarbonato)
  • 40 gCacao amaro in polvere (o cioccolato fondente)

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i Muffin al cioccolato senza burro versate in una terrina o nella planetaria con la frusta K, la farina, l’acqua, lo zucchero, l’olio, il cremor tartaro, il cacao e la vanillina, lavorate gli ingredienti finché l’impasto sarà liscio e senza grumi.

  2. Nella teglia dei muffin mettete i pirottini, versate l’impasto in ogni pirottino per circa i 3/4 dello spazio.

  3. Riscaldate il forno statico a 180° e quando sarà caldo infornate e fate cuocere per circa 30 minuti, controllate la cottura con lo stuzzicadenti e se fosse necessario fate cuocere per altri 10 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.