Crea sito

Insalata russa ricetta veloce

Oggi vi spiego come fare l’Insalata russa ricetta veloce e molto buona perfetta come antipasto o come contorno. Questo piatto è diffuso in molte parti del mondo e ci sono molto varianti tramandate da famiglia a famiglia o da cuoco a cuoco. Ci sono varianti dove si aggiungono anche gamberetti, uova sode o sott’aceti. Potete preparala usando una maionese fatta in casa, potete seguire la mia ricetta che trovate QUI, è molto semplice e facile da fare, basta che seguiate le mie indicazioni e la riuscita  sarà assicurata, oppure potete acquistare la maionese già pronta che si trova al supermercato. Se cercate l’insalata russa vegana cliccate QUI

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest e Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Insalata russa ricetta veloce
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Carote
  • 150 g Piselli
  • 250 g Patate
  • 1 pizzico Sale
  • 2 Uova (facolativo)

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione dell’Insalata russa ricetta veloce, lavare per bene le carote, i piselli e le patate. Sbucciate le patate e anche le carote,  tagliate le estremità e tagliatele a cubetti di circa 1 cm. Sgranate  i piselli se li avete freschi, altrimenti potete usare anche quelli surgelati. Versate in una pentola dell’acqua e salatela leggermente, aggiungete le verdure che avete precedentemente tagliato e fatele cuocere per 10 minuti.

  2. Quando le verdure saranno cotte scolatele e le lasciatele intiepidire leggermente, le versare in una terrina e regolate di sale. Nel frattempo che le verdure si intiepidiscono preparate la maionese la mia ricetta la trovate QUI. Ora che anche la maionese è pronta, potete unirla alle verdure e mescolate in modo da ottenere un composto omogeneo.

  3. Se gradite potete servire l’insalata russa decorandola con delle uova sode, in questo caso versate l’insalata russa in un contenitore rivestito di pellicola trasparente, pressatela bene e conservatela in frigorifero per un paio di ore. Cuocete le uova per 7 minuti, fatele raffreddare e poi sbucciatele. Tirate fuori la ciotola dell’insalata russa, capovolgete la ciotola su un piatto da portata eliminate la pellicola trasparente e decoratela con delle fette o dei spicchi di uova soda.

Note

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.