Crea sito

Insalata di riso vegetariana piena di colori

Inizia la bella stagione e con l’estate arriva anche l’insalata di riso, e questa Insalata di riso vegetariana è uno spettacolo, molto leggera e facile da fare, ottima da portare al lavoro, al mare, alle scampagnate con gli amici. Ottima da mangiare sia a temperatura ambiente che fredda, la potete preparare anche il giorno prima, prenderà ancora più sapore.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 280 g Riso
  • 100 g Funghi trifolati
  • 70 g Piselli
  • 70 g Mais
  • 100 g Pomodorini
  • 4 foglie Basilico
  • Erba cipollina
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare l’ Insalata di riso vegetariana lavando i pomodorini e tagliandoli a metà. Scoliamo i fungi trifolati eliminando completamente l’olio. Scoliamo il mais e cuociamo i piselli al dente. Laviamo il basilico e l’erba cipollina e li teniamo da parte. Portiamo a bollore una pentola d’acqua leggermente salata e quando bolle versiamo il riso e lo cuociamo secondo il tempo indicato sulla confezione. Quando sarà cotto lo scoliamo e lo sciacquiamo sotto l’acqua. In una terrina versiamo i funghi, il mais, i pomodorini e i piselli, aggiungiamo, il riso. Tagliamo l’erba cipollina molto finemente con un coltello o con una forbice e la versiamo sul riso, spezzettiamo con le mani il basilico, aggiungiamo 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e mescoliamo bene il tutto, regoliamo di sale se necessario. Ricopriamo con della pellicola trasparente e conserviamo in frigo fino al momento del suo utilizzo.

    Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

    seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

    Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

    Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

    Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.