Crea sito

Frittelle alla ricotta e mele

Frittelle alla ricotta e mele deliziose frittelle di carnevale super soffici e molto facili fare, dopo aver fatto un sacco di volte le mie classiche frittelle di ricotta ho voluto, provare questa versione devo dire che è stata una vera scoperta sono oltre che soffici molto gustose, il giorno dopo non sono dure, ma vi assicuro che non ne rimarranno molte.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest e Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Frittelle alla ricotta e mele
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Ricotta
  • 1 Mele
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 180 g Farina 00
  • 2 Uova
  • mezza bustine Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Rum (fialetta)
  • 1 pizzico Sale
  • Uvetta (facoltativa)

ed inoltre

  • Olio di semi di arachide
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione delle Frittelle alla ricotta e mele, versate in una ciotola, la ricotta e lo zucchero e lavoratela con una forchetta in modo da ottenere una crema liscia. Ora aggiungi le uova, la farina setacciata, il lievito, la vanillina, il rum e il sale e mescola bene il composto in modo da ottenere una crema liscia e omogenea.

  2. Versate l’olio di semi di arachide in una pentola e portatela a temperatura, la potete verificare immergendo il manico di un mestolo di legno, quando attorno si formano le bollicine l’olio è a giusta temperatura, oppure fatelo con un termometro e quando sarà a 180° è pronto.

  3. Finché l’olio si scalda, pulisci e sbuccia la mela e grattugiala, oppure frullala come vai meglio ed aggiungila al composto di ricotta che abbiamo appena preparato mescola bene. Se gradisci puoi unire dell’uvetta, ma vi assicuro che sono molto buone cosi’ semplici.

  4. Ora che l’olio è in temperatura,  mettete 2 cucchiaini in un bicchiere con dell’acqua, ci servirà per avere il cucchiaino umido in modo che l’impasto non si appiccichi. Con un cucchiaino prelevare l’impasto e versarlo nell’olio bollente aiutandovi con l’altro cucchiaino fatelo staccare,formare altre frittelle ma non troppe altrimenti non avrete lo spazio per girarle e non cuoceranno in modo omogeneo, con una forchetta giratele in modo che si dorino da tutte le parti. Quando saranno ben dorate, con l’aiuto di una schiumarola scolatele e lasciatele asciugare in carta assorbente.

  5. Quando le Frittelle alla ricotta e mele saranno pronte trasferitele sul piatto da portata con della nuova carta casa o assorbente e spolveratele con dello zucchero a velo

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.