Finto cono gelato con meringhe

Il Finto cono gelato con meringhe, è un’idea golosa da servire in molte occasioni, sono di sicuro effetto e piacciono molto ai bambini. Li potrete usare nelle feste dei bimbi o da servire come merenda. Sono belli per buffet in quando colorati e simpatici

DSCN7020

Finto cono gelato con meringhe

Iniziate con il preparare le meringhe seguendo la ricetta che trovate QUI, quando le andate a disporre in forno per la cottura, cercate di farle del diametro circa dei coni, in modo che non siano troppo piccoli altrimenti andranno giù, nè troppo grandi altrimenti usciranno dal bordo. Decorate la meringa prima di metterla in forno con codette che più preferite. Mi raccomando la meringa dev’essere ben soda altrimenti non otterrete l’effetto alto e simile alla panna montata. Sciogliete la cioccolata fondente assieme a un cucchiaio di latte. Montate la panna che servirà per riempire il cono. Se desiderate riempire il cono con la cioccolata spalmabile, vi consiglio di versarne un paio di cucchiai in una ciotola e lavorarla con altrettanti cucchiai di panna montata, lavorandola dall’alto al bassa in modo da non smontare la panna. Preparate la crema pasticcera seguendo la ricetta e lasciatela raffreddare.

Quando le meringhe sono pronte potete iniziare ad assemblare i coni. Riempite i coni con la panna, la cioccolata o la crema  pasticcera a seconda dei vostri gusti, non arrivate fino al bordo ma lasciate circa 1 o 2 dita vuote. Con l’aiuto di un cucchiaio spalmate la cioccolata fondente sui bordi del cono e appoggiate la meringa, premete delicatamente e mettete ad asciugare verticalmente su dei bicchieri o tazze. Quando la cioccolata si sarà raffreddata e la meringa è bene attaccata saranno pronti da gustare.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Zuppa montanara gustosa e saporita Successivo Risotto con patate piatto semplice