Crea sito

CROCCANTE DI ARACHIDI

Croccante di arachidi è un gustoso dolcetto, che mi ricorda la mia infanzia, quando durante il periodo Natalizio mi veniva preparato da mia mamma, magari per farmelo trovare nella calza della befana, o da sgranocchiare dopo il pranzo Natalizio. Quando preparate il croccante fatto in casa si sprigionerà nella  vostra cucina un buonissimo profumo di caramello. Il croccante è un dolcetto molto veloce da preparare, il tempo più lungo è quello di aspettare che si raffreddi e si indurisca. Potete anche  usarlo come regalino per natale per i vostri amici e parenti magari confezionato in dei sacchetti chiusi con del nastrino rosso, puoi guardare anche tante altre idee regalo di natale fai da te. Vi consiglio di provare anche il croccante con le mandorle anch’esso molto buono. Vi consiglio inoltre di guardare e salvare tra i tuoi preferiti la SPECIALE RACCOLTA DI RICETTE NATALIZIE troverete delle fantastiche ricette di tutti i tipi dagli antipasti al dolce, piatti di carne e di pesce adatti a vegani e vegetariani, insomma per ogni esigenza.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram

Croccante di arachidi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 190 mlacqua
  • 120 garachidi
  • 120 gzucchero

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il Croccante di arachidi, per prima cosa sbucciate le arachidi ed eliminate la pellicina. Mettete le arachidi in un sacchetto e con l’aiuto di un batticarne rompetele leggermente non devono diventare polvere quindi vi consiglio di non usare il frullatore.

  2. Versate in una pentola possibilmente antiaderente lo zucchero e l’acqua, mescolate e fate sciogliere lo zucchero a fiamma bassa e vedrete che piano piano otterrete il caramello, dopo circa 8 minuti aggiungete le arachidi e mescolate bene, meglio con un cucchiaio di legno.

  3. Il caramello non deve diventare scuro altrimenti risulterà poi amaro e bruciato. Ora il vostro croccante è pronto per essere trasferito in un piano di marmo per raffreddarsi.

  4. Siccome non sempre lo si ha a disposizione, potete anche versarlo su di un foglio di carta forno. Livellate il caramello fino a farlo diventare dello spessore di circa 1 cm.

  5. Quando il Croccante di arachidi sarà abbastanza freddo da riuscire a tagliarlo, bagnate la lama di un coltello e tagliatelo a rettangoli e lasciatelo raffreddare completamente e indurire.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.