Crea sito

Croccante alle mandorle

Il Croccante alle mandorle è un delizioso dolcetto, si prepara velocemente e bastano davvero pochi ingredienti, lo scorso anno ho preparato il croccante alle arachidi una vera squisitezza, sentirete che profumo avrete in cucina mentre lo preparate.Quest’anno ho visto che la mia amica Sara del blog Cucina con Sara aveva preparato il croccante alle mandorle così ho voluto provarlo e devo dire che è davvero fantastico. Lo potete anche regale ai vostri amici e parenti.Ti consiglio inoltre di guardare e salvare tra i tuoi preferiti la SPECIALE RACCOLTA DI RICETTE NATALIZIE troverai delle fantastiche ricette di tutti i tipi dagli antipasti al dolce, piatti di carne e di pesce adatti a vegani e vegetariani, insomma per ogni esigenza.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Croccante alle mandorle
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Mandorle
  • 200 g Zucchero
  • q.b. Succo di limone
  • Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il Croccante alle mandorle, riscaldano il forno a 180°, quando sarà caldo infornate le mandorle e fatele tostare per 5 minuti. Mettete alcune mandorle in un sacchetto e con l’aiuto di un batticarne rompetele leggermente non devono diventare polvere quindi vi consiglio di non usare il frullatore. Versate in una padella antiaderente lo zucchero con il succo di limone, fate sciogliere fino a diventare caramello, aggiungete le mandorle e girate spesso, fino a che il caramello sarà diventato ambrato, il caramello non deve diventare scuro altrimenti risulterà poi amaro e bruciato. Spegnete ed ora il vostro croccante alle mandorle è pronto per essere trasferito in un piano di marmo per raffreddarsi, ma siccome non sempre lo si ha a disposizione,versatelo su un foglio di carta forno spennellato con dell’olio di semi di girasole, adagiate sopra un’altro foglio di carta forno e con un mattarello stendete il croccante alle mandorle. Lasciatelo intiepidire e con un coltello ben affilato e con la lama bagnata, tagliatelo della dimensione che desiderate e lasciatelo raffreddare completamente.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.