Crea sito

Arrosto di maiale al latte morbido e saporito

Oggi vi voglio lasciare la ricetta dell’ Arrosto di maiale al latte morbido e saporito, i miei figli lo hanno sempre mangiato volentieri fin da piccoli. Io come pezzo di carne uso la lonza, è magra e i miei figli non fanno scarti, voi potete scegliere altri pezzi come il filetto o la coscia. Per quanto riguarda la cottura, vi consiglio la pentola a pressione, molto comoda e veloce, se non l’avete usate la cottura tradizionale.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Arrosto di maiale al latte morbido e saporito
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 700 g Lonza di maiale
  • 500 ml Latte intero
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • 50 ml Vino bianco
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare l’ Arrosto di maiale al latte, versando nella pentola, lo spicchio d’aglio, il rametto di rosmarino, 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, il vino e il latte, adagiare sul fondo il pezzo di carne di maiale che avete scelto, aggiungere 2 prese di sale e del pepe. Se avete scelto come faccio io abitualmente la cottura in pentola a pressione, chiudete con il coperchio e mettete sul fuoco al massimo, quando inizia a fischiare abbassate e cuocete per 30 minuti. Se invece usate la cottura tradizionale mettete sul fuoco medio e lasciate cuocere per 1 ora. Trascorso il tempo di cottura, estraete la polpa e lasciatela raffreddare su un piatto, quando sarà freddo potete tagliarla con facilità, se avete l’affettatrice potete usarla per ottenere delle fettine sottili e regolari. Togliete dal sugo di cottura il rametto di rosmarino e l’aglio, noterete che in cottura il latte si sarà cagliato formando una cremina densa e grumosa, potete schiacciarla leggermente con il dorso di un cucchiaio. Quando avete affettato la carne disponetela in una padella e versate il sugo, scaldatela leggermente prima di servirla.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.