Crea sito

Albero di natale con pasta sfoglia e speck

Albero di natale con pasta sfoglia e speck, un antipasto che oltre ad essere buono è anche molto bello. E’ facile da fare e vedrai che i tuoi ospiti resteranno stupiti. E’ molto comodo anche in caso di buffet, perchè non serve tagliarlo e ogni commensale si prende il proprio pezzetto. Lo potete anche realizzare in versione dolce con il cioccolato spalmabile, la cui ricetta la trovi QUI.

img_0785

Albero di natale con pasta sfoglia e speck

  • 2 rotoli pasta sfoglia rettangolare
  • 150 g speck

albero-speck-1

Srotolare la pasta sfoglia e disporla su un piano ( foto 1 ). Disporre con ordine tutte le fette di speck su una sfoglia ( foto 2 ) ricoprire lo speck con la seconda pasta sfoglia e far aderire bene i bordi ( foto 3 ). Con un coltello ben affilato ritagliare la forma dell’albero e di una stella, io per la stella ho usato una formina dei biscotti ( foto 4 ).

albero-speck-2

Eliminare la pasta sfogli in eccesso e lasciare solamente la forma dell’albero e della stella ( foto 5 ) Con la rimanente pasta sfoglia ripiena di speck vi consiglio di fare i Grissini allo speck la cui ricetta è QUI. Con l’aiuto di un coltello ben affilato su ambo i lati dell’albero ricavate delle strisce di 1 cm di spessore tralasciando di tagliare la parte centrale ( foto 6). Attorcigliante su se stesso ogni striscia ( foto 7 ). Sistemate sulla punta la stella. Ora sistemate l’albero su di una placca da forno usando la carta forno sottostante all’albero e cuocetelo a forno già caldo a 180° per 20 minuti.

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.