Crea sito

Schiacciata con l’uva facile

Schiacciata con l'uva

Schiacciata con l’uva… periodo di vendemmia… ho preso un pò di uva e… voglio provare a fare la schiacciata con l’uva! Leggo ricette… ma io voglio qualcosa in stile mia nonna, ovvero pochi ingredienti e praticità estrema… per cui… incrociando ricette e improvvisando è venuta fuori una ricetta deliziosa…da segnare subitooo e da rifare ogni anno per la vendemmia!!!

Schiacciata con l'uva

Ingredienti

  • 400 g di farina
  • 100 g di latte
  • 150 g di acqua
  • 1/2 bustina di lievito di birra in grani
  • 10 g di olio evo
  • 2 cucchiaini di zucchero + zucchero per spolverare
  • 1 cucchiaino di sale + olio per il sopra e sotto
  • uva … uva … uva… beh almeno 4 grappoli

 

 

Procedimento

Fare l’impasto mettendo in una planetaria o in una ciotola, se non avete la planetaria, in ordine: latte e  acqua tiepidi, i 2 cucchiaini di zucchero, il lievito, i 10 g di olio e la farina. (Il lievito, con lo zucchero e i liquidi tiepidi, non troppo caldi mi raccomando, inizierà il suo lavoro.)  Iniziare a impastare e poi aggiungere il cucchiaino di sale. (Mai mettere il sale a contatto diretto con il lievito…lo uccide!).

Lasciare riposare una oretta. Riprendere l’impasto, dividerlo in due e lavorarlo un pò. Formare due palline e far lievitare un’altra oretta.

Mettere dell’olio in una teglia stendere una pallina, riempire di uva. Mettere sopra l’altro impasto steso. Mettere un pò di olio sulla superficie, spolverare con lo zucchero e riempire di uva.

Di nuovo riposo per 40-60 minuti.

In forno a 200° per 45 minuti.

Idee… un’altra ricetta tipica Toscana per consumare l’uva è la storica Schiacciata fiorentiva con l’uva un dolce davvero delizioso che mia zia di Firenze  faceva sempre quando veniva in campagna da me a vendemmiare.

Schiacciata con l'uva

 

Schiacciata con l'uva

 

   Invia l'articolo in formato PDF