Crea sito

Bucatini ai carciofi profumati

La maggior parte dei miei primi più buoni (sempre per me ovviamente!) nasce così… per caso! Ecco la mini storia di questa ricetta: torno a casa dopo aver fatto shopping obbligato con le mie figlie (crescono!) entro in casa con la voglia solita di non mangiare la stessa cosa e inizio mettendo su di una padella olio e cipolla. Poi giro per la cucina… trovo in  freezer i carciofi, vedo un barattolo di mandorle, che ha voluto comprare l’altro giorno mia figlia per forza e poi 3 foglie di alloro, che ogni tanto prendo nella pianta vicino casa, perchè adoro il suo profumo! Io e mio marito ci siamo leccati i baffi!! A.. ovviamente pure il bucatino è stato casuale, ma ci stava benissimo!! Perfetto!! E… profumato!!

Bucatini ai carciofi profumati

Ingredienti

  • 200 gr di bucatini
  • 130-150 gr di carciofi
  • 1/4 di cipolla rossa
  • panna da cucina fresca (io uso sempre quella che poi si monta in tutti i miei piatti)
  • 10 mandorle
  • 1 foglia di alloro
  • una grattata di fontina
  • olio, sale e pepe

Procedimento

Tritare la cipolla a listerella e metterla in una padella antiaderente, con l’olio e la foglia di alloro divisa in due, ad appassire un pò. Aggiungere i carciofi, salare e cuocere bene, coprendo la padella. Quando i carciofi si sono prosciugati unire le mandorle tritate in 3-4 pezzetti e farle tostare. Togliere l’alloro. Allungare con un pò di panna, così il sughino si attaccherà meglio ai bucatini, che una volta cotti in acqua e sale, vanno scolati al dente e fatti saltare nella padella con i carciofi. Impiattare e completare il piatto con una spolverata di pepe, se piace, e una grattata di fontina.

La Dieta?

Per farli dietetici, oltre alla misura esatta del quantitativo di pasta concesso, basta togliere l’olio e sostituirlo con un goccio di acqua, le cipolle e i carciofi daranno comunque sapore. Le mandorle hanno molte calorie, io qui le eliminerei proprio e… niente fontina!

   Invia l'articolo in formato PDF