Crea sito

Trancio diplomatico

Dolce classico per le feste natalizie, questa versione prevede l’utilizzo del pandoro, potete sostituirlo con il pan di spagna

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Zucchero
  • 200 g Panna fresca liquida
  • 200 g Mascarpone
  • 1/2 Pandoro
  • 500 ml Latte
  • 60 g Farina
  • 4 Uova
  • 1 Limoni
  • 1 bicchierino Marsala
  • 1/2 bustina Vanillina
  • q.b. Scorza d'arancia
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Tirate la pasta sfoglia e adagiatela sopra una teglia foderata con carta da forno bagnata e ben strizzata, picchiettatela con i rebbi di una forchetta e cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 15-20 minuti.

    Mettete a scaldare il latte in un pentolino con la scorza di mezzo limone.

    Nel frattempo lavorate in una ciotola 3 tuorli e un unovo intero con 150 g di zucchero, la vanillina e la farina.

    Versate il latte caldo, mescolate il composto con una frusta e fate bollire a fuoco molto basso per almeno 10 minuti, sino a ricavare una crema pasticcera omogenea.

    Mettetela in un contenitore, lasciatela raffreddare, quindi amalgamatela al mascarpone e alla panna montata mescolando delicatamente

    Mettetela in un pentolino 20 ml acqua e lo zucchero rimanente assieme a qualche scorzetta di arancia, portate a ebollizione per 5 minuti, poi togliere dal fuoco e aggiungete il marsala.

    Tolta la sfoglia dal forno dividetela in due parti uguali e copritene una con un velo di crema.

    Tagliate poi a fettine il pandoro e adagiatelo sulla crema, aiutandovi con un pennello inzuppate con lo sciroppo all’arancia, aggiungete altra crema e infine ricoprite con l’altra pasta sfoglia.

    Spolverizzate il dolce con zucchero a velo, tagliatelo a quadretti con un coltellino affilato e sistematelo sopra un vassoio

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.