Crea sito

Strascinati al cavolfiore

In questa ricetta vi propongo come usare gli strascinati, un piatto tipico del sud, in questa ricetta uniamo non solo un piatto di pasta tipico ai sapori tipici del mediterraneo

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Cimette di cavolfiore
  • 500 g Sarde eviscerate
  • 100 g Pomodori secchi sott'olio
  • 50 g Passata di pomodoro
  • 50 g Pangrattato
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mentre preparate gli strascianati, fate anche il condimento.

    Pulite le sarde, diliscatele e tagliatele a pezzetti.

    Tritate i pomodori e l’aglio e fateli rosolare in una padella con un filo di olio.

    Aggiungete le sarte e lasciatle insaporire.

    Unite le cimette di cavolfiore, tagliate a fettine, e proseguite la cottura per 10 minuti a fuoco dolce.

    Versate la passata, mescolate e fate restringere per qualche minuto.

    Regolate di sale, pepate e completate con il pangrattato.

    Lessate gli strascinati in abbondante acqua bollente leggermente salata.

    Scolateli bene al dente nella padella con il condimento, padellate per un minuto a fuoco vivace, portate in tavola e servite

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.