Spiedini salati di frutta

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1/2 Melone
  • 70 g Prosciutto crudo
  • 1/4 Ananas
  • 70 g Speck
  • 1 Pere
  • 150 g Gorgonzola
  • 1/2 Avocado
  • 60 g Salmone affumicato
  • 10 Olive giganti
  • 70 g Prosciutto cotto

Preparazione

  1. Ricavate la polpa da ananas, melone e mango e tagliatela a dadi. Sbucciate la pera.

    Per gli spiedini di prosciutto e melone: infilzate 1 dado di melone su uno stuzzicadenti con 1 fettina di prosciutto crudo avvolta su se stessa.

    Per gli spiedini di ananas e speck: infilzate 1 cubetto d’ananas su uno stuzzicadenti e completatelo stuzzichino aggiungendo 1 fetta di speck ripiegata su se stessa.

    Per gli spiedini di pera e gorgonzola: tagliate la pera a tocchetti e infilzateli su uno stuzzicadenti alternando i pezzi di frutta con cubetti di gorgonzola.

    Per gli spiedini di avocado e salmone: avvolgete 1/2 fetta di salmone su se stessa e infilzatela su uno stuzzicadenti con 1 pezzo di avocado.

    Per gli spiedini di olive e prosciutto cotto: arrotolate intorno a ogni oliva 1 striscia di prosciutto cotto e chiudete con uno stuzzicadenti.

    Decorate, a piacere, con foglie di erbe aromatiche.

    Servite gli spiedini come antipasto o come aperitivo.

Suggerimenti

Potete preparare in anticipo la frutta sbucciata e tagliata ricordando di irrorare avocado e pera con succo di limone per non farli annerire, e conservando poi tutti i fruti già pronti in un contenitore a chiusura ermetica da riporre in frigorifero

Precedente Strudel alla vesuviana Successivo Rotolini di pollo con limone candito

Lascia un commento