Gnocchi di farro con pomodori pachino

Si sta avvicinando la primavera, e la voglia di piatti freschi sta aumentando vi consiglio questo piatto unico grazie all’utilizzo degli gnocchi di farro.

Buon appetito!!

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Gnocchi di farro
  • 1 Mozzarella
  • 200 g Fagiolini
  • 150 g Pomodori pachino
  • 1/2 Cipolle
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti la mozzarella e mettetela in frigorifero.

    Sciacquate sotto acqua corrente i pomodori pachino e tagliateli ognuno a metà.

    Pulite i fagiolini togliendo le estremità, sciacquate sotto acqua corrente e sbollentate in una pentola con acqua bollente.

    Contemporaneamente in una padella con dell’olio extravergine di oliva saltate la cipolla tagliate a rondelle, i pomodori e sale quanto basta.

    Mescolate di tanto in tanto e se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda.

    Fate bollire dentro una pentola ampia l’acqua per gli gnocchi.

    Quando i fagiolini si saranno ammorbiditi, scolateli e metteteli insieme nella padella ai pomodori pachino, anch’essi ormai ammorbiditi.

    Tuffate nell’acqua bollente gli gnocchi di farro e scolateli appena vendono a galla con una schiumarola.

    Metteteli dentro la padella con pachino e fagiolini mantecate per 2/3 minuti.

    Servite gli gnocchi con pomodori e fagiolini e guarnite ogni piatto con la mozzarella fresca tagliata precedentemente a cubetti e del basilico fresco.

Note

Precedente Gnocchi di farro Successivo Fagottini di kamut ripieni di zucca e funghi

Lascia un commento