Fettuccine alla campagnola

Fettuccine alla campagnola, un ottimo sugo per un ottima pasta all’uovo, io amante della pasta fatta in casa, credo che sia il condimento ad esaltare il sapore della pasta

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fave secche 200 g
  • Funghi cardoncelli 300 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Cipolline borettane 4
  • Pomodorini ciliegino 200 g
  • Alloro 1 foglia
  • Origano fresco q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Preparate le fettuccine.

    Lavate le fave spezzate poi lessatele, coperte d’acqua, con 1 spicchio d’aglio in camicia e la foglia d’alloro.

    Dopo 45 minuti circa, quando sono tenere, riducetele a crema dopo aver tolto gli aromi.

    Salate e pepate.

    Per il condimento, sbucciate le cipolline, lavate i pomodorini e tagliateli a metà.

    Mondate i cardoncelli, lavateli, tagliateli a dadini e saltateli in padella a fuoco vivace con 1 cucchiaio d’olio e lo spicchio d’aglio rimasto, in camicia.

    Mescolate finchè prendono colore, salate e pepate generosamente poi trasferiteli in un piatto.

    Nella stessa padella versate 2  cucchiai d’olio, soffriggetevi le cipolline affettate e i ciliegini, salate, aggiungete 1 mestolino d’acqua calda e fate appassire.

    Cuocete le fettuccine in acqua bollente salta.

    Versate poca acqua di cottura nella crema di fave per renderla fluida e aggiungete un filo d’olio.

    Scolate le fettuccine al dente, conditele con la crema di fave, i cardoncelli e i pomodorini.

    Profumate con l’origano fresco e servite subito

Note

Precedente Calamarata con asparagi vongole e gallinella Successivo Lasagna di alici e melanzane

Lascia un commento