Carpaccio di gamberi con papricae zucchine

  • Preparazione: 15
  • Cottura: 10
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il carpaccio

  • Gamberi 8
  • Zucchine 4
  • Paprika dolce 1 cucchiaio
  • Cipollotto fresco 1
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per la citronnette

  • Zenzero 1
  • Limoni 1/2
  • Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai

Preparazione

  1. Lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a cubetti.

    Saltatele con il cipollotto tritato e 2 cucchiai d’olio.

    Aggiungete 2 cucchiai d’acqua. Lasciatele trifolare per 10 minuti a fuoco medio.

    Lavate i gamberi, apriteli per  togliere il filamento nero e metteteli su un foglio di pellicola leggermente oliata.

    Batteteli delicatamente con il batticarne per appiattirli.

    Sistemateli in un piatto e insaporiteli con la paprica dolce. Preparate un’emulsione con lo zenzero, il limone, l’olio, sale e pepe.

    Servite i crostacei su uno strato di zucchine e glassate con la citronnette allo zenzero. Decorate il piatto con timo limonato tritato fresco e servite

Suggerimenti

In alternativa potete marinare i gamberi con succo di limone, peperoncino, aglio e sale lasciando riposare per circa 1 ora. Servite con patate lesse e un filo di olio d’oliva extravergine

Precedente Orzo ai fiori di zucchina Successivo Riso nero con calamaretti e carciofi

Lascia un commento